Safer Internet Day

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il logo dell'edizione 2011 del Safer Internet Day

Safer Internet Day (Giornata per una rete più sicura in italiano) è una giornata internazionale di sensibilizzazione per i rischi dell'internet istituita nel 2004 dall'Unione europea.

Ricorre il secondo giorno della seconda settimana del mese di febbraio di ogni anno. A livello comunitario, l'iniziativa è coordinata dalla rete Insafe. Nei singoli Paesi membri dell'UE, le iniziative volte a promuovere un uso consapevole della rete fanno capo ai rispettivi Safer Internet Center nazionali. In Italia, tale funzione è svolta dal progetto Generazioni Connesse coordinato dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca che unisce in un Consorzio l'Autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza, la Polizia Postale e delle Comunicazioni, Save the Children Italia, Telefono Azzurro, la Cooperativa E.D.I., l'Università La Sapienza di Roma, l'Università degli Studi di Firenze e il Movimento Difesa del Cittadino.

Tra le iniziative del Safer Internet Day rientrano convegni, concorsi a premi e campagne di sensibilizzazione incentrati su temi legati al cyberbullismo, alla pedopornografia e pedofilia on-line, al sexting, alla perdita di privacy ma anche alla dipendenza da videogiochi e a uno stile di vita eccessivamente sedentario o solitario, soprattutto tra gli utenti più giovani.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]