Ryder Cup 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ryder Cup 2016
Competizione Ryder Cup
Sport Golf pictogram.svg Golf
Edizione 41ª
Date 30 settembre - 2 ottobre 2016
Luogo Stati Uniti Chaska, Minnesota
Partecipanti Stati Uniti Stati Uniti
(capitano: Davis Love III)
Europa Europa
(capitano: Darren Clarke)
Impianto/i Hazeltine National Golf Club
Risultati
Vincitore Stati Uniti Stati Uniti
Statistiche
Punti segnati 17 - 11
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014 2018 Right arrow.svg

La 41ª edizione della Ryder Cup si è tenuta all'Hazeltine National Golf Club di Chaska, Minnesota, dal 30 settembre al 2 ottobre 2016.

L'Europa era la squadra detentrice della coppa. I capitani dei team erano Davis Love III per gli Stati Uniti e Darren Clarke per l'Europa.

Gli Stati Uniti hanno vinto la competizione per 17 a 11 e hanno riconquistato la Ryder Cup, che non vincevano dall'edizione del 2008.

Formato[modifica | modifica wikitesto]

La Ryder Cup è un torneo match play, con degli incontri giocati sia a coppie che singolarmente. Il formato dell'edizione 2016 è il seguente:[1]

  • I giornata (venerdì) - 4 incontri foursome (colpi alternati tra i due giocatori) al mattino e 4 incontri four-ball ("quattro-palle": si utilizza il risultato migliore dei due giocatori) al pomeriggio
  • II giornata (sabato) - 4 incontri foursome al mattino e 4 incontri four-ball al pomeriggio
  • III giornata (domenica) - 12 incontri singoli.

Ogni incontro si disputa su un massimo di 18 buche. La vittoria di ogni incontro assegna un punto, nel caso di parità del match si assegna ½ punto a ciascuno, per un totale di 28 punti disponibili. 14½ punti sono necessari per vincere, ma 14 punti (ovvero un pareggio) sono sufficienti alla squadra detentrice per mantenere la coppa.

Selezione dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Ogni squadra è formata da 12 giocatori. La squadra europea è composta dai quattro giocatori che alla data del 28 agosto 2016 si trovavano ai primi posti della Ryder Cup European Points List, a cui si aggiungono i cinque giocatori che occupavano i primi posti della Ryder Cup World Points List ma che non facevano parte del precedente gruppo di quattro giocatori;[1] gli ultimi tre giocatori sono stati scelti dal capitano.[2] Il capitano ha scelto inoltre cinque vice-capitani: Ian Poulter, Paul Lawrie, Thomas Bjørn, Pádraig Harrington e Sam Torrance.[3]

La squadra americana è composta dagli otto giocatori che al 28 agosto 2016 si trovavano nelle prime posizioni di una speciale classifica stilata in base ai guadagni di ogni giocatore nei quattro major del 2015, nei quattro eventi dei World Golf Championships e nel Players Championship 2016, nei tornei del PGA Tour e nei quattro major del 2016.[1] Gli altri quattro giocatori sono stati scelti dal capitano,[4][5] che ha scelto anche i cinque vice-capitani: Jim Furyk, Tom Lehman, Steve Stricker, Tiger Woods e Bubba Watson.[6]

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti Stati Uniti
Nome Età Classifica a punti Classifica mondiale Note
Davis Love III 52 Capitano non-giocatore
Dustin Johnson 32 1 2 3ª partecipazione
Jordan Spieth 23 2 3 2ª partecipazione
Phil Mickelson 46 3 13 11ª partecipazione
Patrick Reed 26 4 9 2ª partecipazione
Jimmy Walker 37 5 19 2ª partecipazione
Brooks Koepka 26 6 18 Esordio nella Ryder Cup
Brandt Snedeker 35 7 23 2ª partecipazione
Zach Johnson 40 8 24 4ª partecipazione
J. B. Holmes 34 10 21 Scelta del capitano, 2ª partecipazione
Rickie Fowler 27 11 9 Scelta del capitano, 3ª partecipazione
Matt Kuchar 38 12 17 Scelta del capitano, 4ª partecipazione
Ryan Moore 33 20 31 Scelta del capitano, esordio nella Ryder Cup
Europa Europa
Nome Età Classifica a punti (W) Classifica a punti (E) Classifica mondiale Note
Irlanda del Nord Darren Clarke 48 Capitano non-giocatore
Irlanda del Nord Rory McIlroy 27 2 1 5 4ª partecipazione
Inghilterra Danny Willett 28 3 2 10 Esordio nella Ryder Cup
Svezia Henrik Stenson 40 1 3 4 4ª partecipazione
Inghilterra Chris Wood 28 7 4 27 Esordio nella Ryder Cup
Spagna Sergio García 36 4 17 11 8ª partecipazione
Spagna Rafael Cabrera-Bello 32 5 7 26 Esordio nella Ryder Cup
Inghilterra Justin Rose 36 6 26 9 4ª partecipazione
Inghilterra Andy Sullivan 29 8 5 40 Esordio nella Ryder Cup
Inghilterra Matthew Fitzpatrick 22 9 6 44 Esordio nella Ryder Cup
Germania Martin Kaymer 31 13 11 50 Scelta del capitano, 4ª partecipazione
Belgio Thomas Pieters 24 11 9 41 Scelta del capitano, esordio nella Ryder Cup
Inghilterra Lee Westwood 43 14 15 46 Scelta del capitano, 10ª partecipazione

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

I giornata[modifica | modifica wikitesto]

Foursome, mattino

Stati Uniti Risultati Europa
Spieth/Reed Stati Uniti 3 & 2 Stenson/Rose
Mickelson/Fowler Stati Uniti 1 up McIlroy/Sullivan
Walker/Z. Johnson Stati Uniti 4 & 2 García/Kaymer
D. Johnson/Kuchar Stati Uniti 5 & 4 Westwood/Pieters
4 Sessione 0
4 Totale 0

Fonte:[7]

Four-ball, pomeriggio

Stati Uniti Risultati Europa
Spieth/Reed Europa 5 & 4 Rose/Stenson
Holmes/Moore Europa 3 & 2 García/Cabrera-Bello
Snedeker/Koepka Stati Uniti 5 & 4 Kaymer/Willett
D. Johnson/Kuchar Europa 3 & 2 McIlroy/Pieters
1 Sessione 3
5 Totale 3

Fonte:[8]

II giornata[modifica | modifica wikitesto]

Foursome, mattino

Stati Uniti Risultati Europa
Fowler/Mickelson Europa 4 & 2 McIlroy/Pieters
Snedeker/Koepka Stati Uniti 3 & 2 Stenson/Fitzpatrick
Walker/Z. Johnson Europa 1 up Rose/Wood
Reed/Spieth pareggio García/Cabrera-Bello
Sessione
Totale

Fonte:[9]

Four-ball, pomeriggio

Stati Uniti Risultati Europa
Koepka/D. Johnson Europa 3 & 1 McIlroy/Pieters
Holmes/Moore Stati Uniti 1 up Willett/Westwood
Mickelson/Kuchar Stati Uniti 2 & 1 Kaymer/García
Reed/Spieth Stati Uniti 2 & 1 Rose/Stenson
3 Sessione 1
Totale

Fonte:[10]

III giornata[modifica | modifica wikitesto]

Singoli

Stati Uniti Risultati Europa
Patrick Reed Stati Uniti 1 up Rory McIlroy
Jordan Spieth Europa 3 & 2 Henrik Stenson
J. B. Holmes Europa 3 & 2 Thomas Pieters
Rickie Fowler Stati Uniti 1 up Justin Rose
Jimmy Walker Europa 3 & 2 Rafael Cabrera-Bello
Phil Mickelson pareggio Sergio García
Ryan Moore Stati Uniti 1 up Lee Westwood
Brandt Snedeker Stati Uniti 3 & 1 Andy Sullivan
Dustin Johnson Stati Uniti 1 up Chris Wood
Brooks Koepka Stati Uniti 5 & 4 Danny Willett
Matt Kuchar Europa 1 up Martin Kaymer
Zach Johnson Stati Uniti 4 & 3 Matthew Fitzpatrick
Sessione
17 Totale 11

Fonte:[11]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) How the European and American Teams are picked for the Ryder Cup, rydercup.com. URL consultato il 29 luglio 2016.
  2. ^ (EN) Clarke adds Kaymer, Pieters and Westwood to Team Europe, rydercup.com. URL consultato il 30 agosto 2016.
  3. ^ (EN) Darren Clarke names Sam Torrance as fifth Ryder Cup vice-captain, telegraph.co.uk. URL consultato il 27 settembre 2016.
  4. ^ (EN) Ryder Cup 2016: Rickie Fowler, Matt Kuchar, J.B. Holmes added to American team, rydercup.com. URL consultato il 18 settembre 2016.
  5. ^ (EN) Ryder Cup USA: Ryan Moore added as Davis Love III's final captain's pick, rydercup.com. URL consultato il 26 settembre 2016.
  6. ^ (EN) Captain Love III names Bubba Watson as final vice captain, rydercup.com. URL consultato il 27 settembre 2016.
  7. ^ (EN) Ryder Cup 2016: United States lead Europe 4-0 after foursomes at Hazeltine, bbc.com. URL consultato il 30 settembre 2016.
  8. ^ (EN) Ryder Cup 2016: Europe fight to cut US lead to 5-3 at Hazeltine, bbc.com. URL consultato il 1º ottobre 2016.
  9. ^ (EN) Ryder Cup 2016: Europe fight back to cut US lead to 6½-5½, bbc.com. URL consultato il 1º ottobre 2016.
  10. ^ (EN) Ryder Cup 2016: United States lead Europe by three at Hazeltine, bbc.com. URL consultato il 2 ottobre 2016.
  11. ^ (EN) Ryder Cup 2016: United States beat Europe 17-11 to regain trophy at Hazeltine, bbc.com. URL consultato il 3 ottobre 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport