Ron Lester

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ron Lester (Kennesaw, 4 agosto 1970Dallas, 17 giugno 2016[1]) è stato un attore statunitense, conosciuto soprattutto per il suo ruolo nel film Varsity Blues e il telefilm Popular.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha frequentato la North Cobb High School a Kennesaw, dove ha partecipato a una scuola di teatro, ha anche partecipato in rodeo locali. Sua sorella è morta quando lui era ancora al liceo, quindi lui ha considerato il suicidio. Il suo primo ruolo venne quando andò ad Atlanta per apparire come extra in una pubblicità. È anche apparso in un video musicale per il gruppo Little Texas.

Ron se ne andò da Los Angeles e cominciò a partecipare a varie commedie. Il suo primo ruolo fu nel film Good Burger (1997), e due anni dopo ha avuto un ruolo ricorrente nelle serie televisive Freaks e Geeks. È apparso anche in Non è un'altra stupida commedia americana.

Nel 2001, Ron Lester ha subito un intervento chirurgico di bypass gastrico e la perdita di 158 chili. Obeso fin dall'infanzia, Lester era arrivato a pesare 230 chilogrammi. Dopo il bypass gastrico, ha subito un altro intervento di chirurgia plastica per eliminare l'eccesso di pelle.

Il 17 giugno 2016, Lester muore dopo quattro mesi di ricovero ospedaliero per insufficienza renale e epatica, aveva 45 anni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia Ruolo
Good Burger (1997) Spatch
Dill Scallion (1999) Earl Langston
Varsity Blues (1999) Billy Bob
Popular (1999-2001) Michael "Sugar Daddy" Bernadino
Freaks and Geeks (1999-2000) Seidelman
Drum Solo (Internet Movie) (2001)
Young Hollywood Awards (2001) Se stesso
Sabrina, vita da strega (2001) Wally
Non è un'altra stupida commedia americana (2001) Reggie Ray
The Greenskeeper (2002) Styles
The Karate Dog (2004) Edward Cage
The Montel Williams Show (TV) (2004) Se stesso
CSI: NY (2005) Officer Murphy

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ron Lester, Varsity Blues star, dies at 45

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN169759368
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie