Robin Berntsen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Robin Berntsen
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 181 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2001
Carriera
Squadre di club1
1991Tromsø9 (0)
1992Vålerenga? (?)
1993-1995Tromsdalen? (?)
1996-2001Tromsø137 (8)
1998Port Vale1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Robin Berntsen (Nordbotn, 16 luglio 1970) è un ex calciatore norvegese, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Berntsen giocò 146 incontri di campionato per il Tromsø. Nel 1992 giocò nel Vålerenga e l'anno successivo passò al Tromsdalen.[1] Nel 1996 tornò al Tromsø. Giocò anche due incontri di Coppa delle Coppe per questa squadra: fu impiegato, infatti, nella sfida di andata e ritorno contro il Chelsea, con una vittoria in Norvegia per 3-2 e una sconfitta in Inghilterra per 7-1.[2]

A novembre 1998 passò in prestito al Port Vale[3] e giocò un solo incontro nella First Division, nella sconfitta per 2-0 contro il Sunderland.[4] A fine mese, lasciò il club inglese e tornò al Tromsø.[5] Ad ottobre 2001 giocò l'ultima partita in squadra,[1] poiché si ritirò la stagione successiva per via di un infortunio.[6]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Tromsø: 1996

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (NO) Profil: Robin Berntsen, til.no, 30 agosto 2011. (archiviato dall'url originale il 4 giugno 2008).
  2. ^ (EN) European Cup Winners Cup - Round 2 second leg, soccerbase.com, 30 agosto 2011.
  3. ^ (EN) Football: Kinsella's fate rests with Fifa, independent.co.uk, 30 agosto 2011.
  4. ^ (EN) Football League Championship, soccerbase.com, 30 agosto 2011.
  5. ^ (EN) Football: Strachan is Rovers' new target, independent.co.uk, 30 agosto 2011.
  6. ^ (NO) Berntsen må legge opp, vg.no, 30 agosto 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]