Robert Ker Porter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Robert Ker Porter

Robert Ker Porter (Durham, 1777Pietroburgo, 1842) è stato un diplomatico, viaggiatore e pittore scozzese.

Visitò Spagna, Portogallo e Russia e fu ambasciatore inglese in Venezuela. Invitato nel 1804 in Svezia da John Moore, nel 1817 si recò nel Caucaso e di qui in Albania e a Persepoli.

Un disegno di Ker Porter intitolato La morte del generale Sir Ralph Abercrombie

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Scritti[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Letters from Portugal and Spain written during the march of the troops under Sir John Moore., Hurst, Rees, and Orme, Londra, 1809
  • (EN) Travelling sketches in Russia and Sweden during the years 1805, 1806, 1807, 1808., Hopkins and Earle, Philadelphia, 1809
  • (EN) The costume of the inhabitants of Russia., J. Edington, Londra, (1810?):.
  • (EN) A narrative of the campaign in Russia during the year 1812. By Sir Robert Ker Porter., Andrus and Starr, Hartford, 1815
  • (EN) Travels in Georgia, Persia, Armenia, ancient Babylonia, &c. &c. during the years 1817, 1818, 1819, and 1820, Longman, Hurst, Rees, Orme and Brown, Londra, 1821–22

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN47031151 · LCCN: (ENn90692933 · ISNI: (EN0000 0000 8125 7684 · GND: (DE119178672 · BNF: (FRcb149557891 (data) · ULAN: (EN500009807 · NLA: (EN35429296 · CERL: cnp00920142
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie