Riserva naturale di Suklaphanta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Riserva naturale di Suklaphanta
Tipo di areaRiserva naturale
Codice WDPA1309
Class. internaz.IV
StatiNepal Nepal
RegioniRegione dell'Estremo Occidente
ProvinceMahakali
ComuniKanchanpur
Superficie a terra305 km²
Provvedimenti istitutivi1976
GestoreDepartment of National Parks and Wildlife Conservation
LocMap Sukla Phanta.png
Mappa di localizzazione

Coordinate: 28°50′24.72″N 80°13′44.4″E / 28.8402°N 80.229°E28.8402; 80.229

La riserva naturale di Suklaphanta è un'area naturale protetta del Nepal istituita nel 1976 che si trova nella regione dell'Estremo Occidente. Il parco ha una superficie di 305 km² ed è circondato da un'area cuscinetto costituita nel 2004 di 243,5 km².

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La riserva è stata una zona di caccia per molti anni ed è stata nominata riserva reale di caccia nel 1969. Nel 1976 è stata dichiarata Royal Suklaphanta Wildlife Reserve. La superficie iniziale era di 155 km², estesi successivamente agli attuali 305 km².

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La riserva si trova nella parte sud-occidentale del paese al confine con lo stato indiano dell'Uttar Pradesh. L'area della riserva è delimitata a sud e ad ovest dal fiume Mahakali (detto anche Sarda), a est dal fiume Chaudhar e a nord da una cintura di foreste e coltivazioni che si estendono a sud della strada nazionale H01 (Mahendra Highway).

Il territorio ha una elevazione che va dai circa 175 m. della pianura del Terai ai circa 1.400 m delle colline del Siwalik.

Le città più vicine sono Mahendranagar (circa 8 km a ovest) e Dhangadhi (circa 50 km a est)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]