Parco nazionale di Khaptad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 29°21′51″N 81°08′42″E / 29.364167°N 81.145°E29.364167; 81.145

Parco nazionale di Khaptad
Tipo di area Parco nazionale
Codice WDPA 7953
Class. internaz. II
Stati Nepal Nepal
Regioni Regione dell'Estremo Occidente
Province Seti
Comuni Achham, Bajhang, Bajura, Doti
Superficie a terra 225 km²
Provvedimenti istitutivi 1984
Gestore Department of National Parks and Wildlife Conservation
LocMap Khaptad.png
Mappa di localizzazione
Sito istituzionale

Il Parco nazionale di Khaptad è un'area naturale protetta del Nepal istituita nel 1984 che si trova nella Regione dell'Estremo Occidente. Il parco ha una superficie di 225 km² ed è circondato da un'area cuscinetto costituita nel 2006 di 216 km².

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Il parco si trova in un'area di media montagna nella zona di Seti, al punto di incrocio dei distretti di Bajhang, Bajura, Doti e Achham. Il territorio comprende un ecosistema unico costituito da un altopiano in cui alle praterie si alternano boschi di querce e conifere. Nella parte nord-orientale del parco, c'è un lago chiamato Khaptad Daha. L'altitudine del territorio protetto varia fra 1.400 e 3.300 m., mentre la zona cuscinetto si trova fra 900 e 2.700 m.

I centri più vicini sono Silgadhi (circa 50 km a sud-ovest), Martadi (circa 30 km a nord-est) e Chainpur (circa 30 km a nord).

Flora[modifica | modifica wikitesto]

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

Nel parco sono state censite 266 specie di volatili, tra residenziali e migratori.

Punti di interesse[modifica | modifica wikitesto]

All'interno del parco si trovano diversi luoghi di importanza religiosa e templi.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]