Rilla di Ingleside

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Rilla of Ingleside)
Rilla di Ingleside
Titolo originaleRilla of Ingleside
AutoreLucy Maud Montgomery
1ª ed. originale1921
Genereromanzo
Lingua originale inglese
Seriesaga
Preceduto daLa valle dell'arcobaleno

Rilla di Ingleside (Rilla of Ingleside) è un romanzo della scrittrice canadese Lucy Maud Montgomery, pubblicato per la prima volta nel 1921. È l'ultimo libro della saga di Anna dai capelli rossi e racconta la storia di Rilla, l'ultima figlia di Anne, durante gli anni della prima guerra mondiale ed è uno dei pochi romanzi canadesi che narrano del periodo della guerra scritto da una autrice del periodo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Marilla (Rilla), ultima dei sei figli di Anne Shirley, è una ragazza di quattordici anni considerata piuttosto frivola e poco dotata rispetto ai fratelli e alle sorelle maggiori. È l'unica, infatti, a non avere grandi interessi o ambizioni al di là del divertimento e dei ragazzi.

Tuttavia l'inizio della prima guerra mondiale stravolgerà completamente la sua vita, insieme a quella della sua famiglia e dell'intero Canada, che avvia il reclutamento di volontari per il fronte per difendere la Gran Bretagna dalla Germania. Tra i primi a partire sarà Jem, il primogenito di Anne e Gilbert, seguito a distanza di tempo anche da Walter e infine da Shirley.

La preoccupazione per la vita dei fratelli e le difficoltà della guerra imporranno alla giovane Rilla di maturare rapidamente, con l'aiuto e l'appoggio dei suoi genitori.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]