Rižskaja

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mosmetro.svg Rižskaja
Рижская
Stazione della metropolitana di Mosca
Gestore Moskovskij metropoliten
Inaugurazione 1958
Stato In uso
Linea Linea Kalužsko-Rižskaja
Tipologia Stazione sotterranea
Mappa di localizzazione: Mosca
Rižskaja
Rižskaja
Metropolitane del mondo

Coordinate: 55°47′33.03″N 37°38′10.27″E / 55.792508°N 37.636186°E55.792508; 37.636186

Metropolitana di Mosca
Linea 6 — Kalužsko-Rižskaja
White dot.svg  Medvedkovo
White dot.svg  Babuškinskaja
White dot.svg  Sviblovo
White dot.svg  Botaničeskij Sad
White dot.svg  VDNCh
White dot.svg  Alekseevskaja
White dot.svg  Rižskaja
M5  White dot.svg  Prospekt Mira
White dot.svg  Sucharjevskaja
M1 · M10  White dot.svg  Turgenevskaja
M7  White dot.svg  Kitaj-Gorod
M2 · M8  White dot.svg  Tret'jakovskaja
M5  White dot.svg  Oktjabr'skaja-Radial'naja
White dot.svg  Šabolovskaja
White dot.svg  Leninskij Prospekt
White dot.svg  Akademičeskaja
White dot.svg  Profsojuznaja
White dot.svg  Novyje Čerjomuški
White dot.svg  Kalužskaja (dismessa)
White dot.svg  Kalužskaja
White dot.svg  Beljajevo
White dot.svg  Kon'kovo
White dot.svg  Tëplyj Stan
White dot.svg  Jasenevo
M12  White dot.svg  Novojasenevskaja

Rižskaja (in russo: Рижская?) è una stazione della Linea Kalužsko-Rižskaja, la linea 6 della Metropolitana di Mosca. Prende il nome dal vicino terminal ferroviario Rižskij, che serve i treni da e per Riga, la capitale della Lettonia, e fu disegnata dagli architetti lettoni A. Reinfelds e V. Apsitis.

Le brillanti ceramiche lettoni impiegate nella stazione la rendono riconoscibile all'istante. I pilastri, che seguono la curvatura del tunnel, sono ricoperti in piastrelle rosso-marrone e sono inframmezzati da mura ricoperte in piastrelle giallo limone decorate con cornici dorate. Le griglie di ventilazione al di sopra dei pilastri sono decorate con lo stemma della Lettonia; la stazione fu inaugurata il 1º maggio 1958.

L'ingresso circolare, disegnato da S.M. Kravets, Yu.A. Kolesnikova e G.E. Golubev, è situato sul lato orientale di Prospekt Mira, all'altezza di Piazza Rižskaja.

Attacco terroristico alla stazione Rižskaja del 2004[modifica | modifica wikitesto]

La stazione Rižskaja fu lo scenario di un attentato terroristico di separatisti ceceni avvenuto poco dopo le 20:00 del 31 agosto 2004, durante il quale fu detonata una bomba che uccise 10 persone e ne ferì altre 50, di cui 30 furono feriti gravi.[1] Inizialmente era stato progettato un attacco suicida a opera di Roza Nagaeva, che prese poi parte all'assedio della scuola di Beslan che iniziò il giorno seguente nell'Ossezia del Nord; Roza fu uccisa durante lo sgombero della scuola da parte dell'esercito diversi giorni dopo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Erin E Arvedlund e Sophia Kishkovsky, "After a Spate of Bombings, Moscow's Full of Foreboding", The New York Times Sept. 2, 2004; Arina Borodina, "Terroristicheskaia Sekta," Kommersant" 2 settembre 2004.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]