Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Repubblica Democratica di Azerbaigian

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Azerbaigian
Azerbaigian – BandieraAzerbaigian - Stemma
Motto: Bir kere yukselen bayraq, bir daha enmez!
1ST AZ REP.GIF
Dati amministrativi
Nome completoRepubblica Democratica di Azerbaigian
Nome ufficialeAzərbaycan Xalq Cümhuriyyəti
Lingue ufficialiAzero
InnoAzərbaycan Respublikasının Dövlət Himni
CapitaleBaku (dal 15 settembre 1918)
Altre capitaliGanja (fino al 15 settembre 1918)
Politica
Forma di StatoRepubblica
PresidenteFatali Khan Khoyski, Nasibbey Usubbeyov
Nascita28 maggio 1918 con Fatali Khan Khoyski
Causaprima guerra mondiale
Fine28 aprile 1920 con Nasibbey Usubbeyov
Territorio e popolazione
Bacino geograficoCaucaso
Popolazione3.000.000 nel 1918
Economia
ValutaManat azero
Religione e società
Religioni preminentiIslamismo
Evoluzione storica
Preceduto daFlag of the Transcaucasian Federation.svg Rep. Fed. Democratica
Transcaucasica
Succeduto daRSS Azera RSS Azera

La Repubblica Democratica di Azerbaigian è stata la prima repubblica nel mondo islamico.

Fu creata dallo scioglimento della Repubblica Federale Democratica Transcaucasica a causa della guerra armeno-azera scatenata da cause religiose e logistiche riguardo alla guerra contro l'Impero Ottomano, a cui l'Azerbaigian avrebbe voluto arrendersi ma l'Armenia no. Dal 13 aprile 1918 la città principale, Baku, era sotto il controllo della Comune di Baku della Federazione Rivoluzionaria Armena, per cui la capitale della Repubblica Democratica fu inizialmente Ganja, nell'interno.

Nel luglio 1918 parte del territorio viene occupata dagli ottomani giunti attraverso la Persia, accolti come liberatori. Il 1º agosto il territorio costiero fu conquistato dall'esercito britannico giunto via mare dalla Persia, e vi impose la Dittatura centrocaspiana. Con la battaglia di Baku il 15 settembre il governo riprese il controllo dell'intero territorio, eccetto la regione di Lankaran, ove i britannici e i russi crearono la Dittatura militare provvisoria del Mughan, territorio riconquistato solo il 23 giugno 1919. In seguito all'arrivo dei bolscevichi il 28 aprile 1920 la Repubblica divenne la RSS Azera.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]