Ren Zhengfei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zhengfei Ren

Zhengfei Ren (Guizhou, 25 ottobre 1944) è un imprenditore cinese. Presidente della multinazionale cinese Huawei. Ha iniziato a frequentare nel 1963 la Chongqing University of Civil Engineering and Architecture. Dopo la laurea ha lavorato nell'ingegneria civile fino al 1974, anno in cui entrò nel genio militare dove ottiene il ruolo di vicedirettore, l'equivalente del vicecapo del reggimento ma privo del rango militare. Nel 1978 viene invitato alla Conferenza Nazionale della Scienza e nel 1982 al 12 ° Congresso Nazionale del Partito Comunista Cinese. Si ritira dall'esercito nel 1983, quando il governo scioglie il reparto del genio nella base di servizio logistico della Shenzhen South Sea Oil Corporation. Insoddisfatto del suo lavoro decide di fondare nel 1987 Huawei di cui è amministratore delegato dal 1988[1]. Secondo la rivista TIME è uno delle 100 persone più influenti del mondo, Forbes lo pone al quarto posto tra le persone più influenti della Cina[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biographies | Huawei Europe
  2. ^ #4 Ren Zhengfei, Founder, Huawei Technologies - In Photos: Hu Shuli: China's 7 Most Powerful People - Forbes
Controllo di autorità VIAF: 107946345 · LCCN: n2010015593
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie