Remedios (brano musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Remedios
ArtistaGabriella Ferri
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1974
Durata2:38
GenerePop
EtichettaRCA
ProduttoreCesare De Natale
Registrazione1974

«Remedios, niña pequeña, chiquita, hermosa, preciosa»

(Remedios Gabriella Ferri)

Remedios è una canzone in lingua spagnola di Gabriella Ferri, pubblicata nell'album omonimo del 1974.

Dopo oltre trent'anni dalla sua pubblicazione, il brano è stato scelto dal regista turco Ferzan Özpetek che lo ha incluso nella colonna sonora del suo film del 2007 Saturno contro. Il brano compare sia nel trailer del film sia nella colonna sonora: grazie al successo della pellicola, Remedios (brano di nicchia della discografia della Ferri) trova un nuovo ed inaspettato successo diventando una hit radiofonica.

Nel 2007 il brano è stato remixato dal disc-jockey Stefano Brizi ed interpretato dalla cantante Selma Hernandes. Nel 2008 è stata incisa una cover dalla Relight Orchestra.

Cover di Giusy Ferreri[modifica | modifica wikitesto]

Remedios
ArtistaGiusy Ferreri
GenereMusica d'autore
Pubblicazione
IncisioneNon ti scordar mai di me
Data2008
EtichettaSony BMG
Durata2:32
Certificazioni
Dischi d'oroItalia Italia[1]
(Vendite: 12.000+)
Non ti scordar mai di me – tracce
Successiva
Che cosa c'è

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Eseguita durante il talent show X Factor, la cover viene inserita nell'EP Non ti scordar mai di me. Nella classifica FIMI rimane per due settimane tra i venti brani più scaricati dagli italiani, prima al 7º posto[2] e poi all'8°[3]. Il brano viene certificato disco d'oro[4] per le 15.000 copie vendute.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2008) Posizione
massima
Italia 7[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ sono come tu mi vuoi 1 disco d'oro in Italia (PDF), su musicaedischi.it. URL consultato il 7 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 25 gennaio 2016).
  2. ^ Remedios settimo nella classifica FIMI, su italiancharts.com.
  3. ^ Remedios ottavo nella classifica FIMI, su italiancharts.com.
  4. ^ Certificazioni download MUSICA&DISCHI (PDF), su musicaedischi.it. URL consultato il 7 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 25 gennaio 2016).
  5. ^ Massima posizione di Remedios nella classifica FIMI, su italiancharts.com.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica