Regioni della Nuova Zelanda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La regione è la prima suddivisione amministrativa del governo della Nuova Zelanda. Le regioni sono 16, delle quali 12 sono governate da un consiglio regionale eletto dal popolo, mentre 4 sono governate dalle autorità territoriali (il secondo livello di suddivisione amministrativa), che pertanto svolgono le funzioni di consiglio regionale e sono conosciute col nome di autorità unitarie.

Le Isole Chatham sono considerate da molti come un'autorità unitaria, ma ufficialmente fanno parte della regione di Canterbury. Alcuni confini regionali seguono i confini delle autorità territoriali, ma vi sono svariate eccezioni: per esempio, il confine meridionale della regione di Auckland attraversa il Distretto di Franklin.

Responsabilità[modifica | modifica wikitesto]

Le autorità regionali sono direttamente responsabili di:

  • amministrazione ambientale (compresa l'amministrazione riguardante le coste, i laghi, i fiumi, le acque e le discariche inquinanti);
  • contrasto a disastri naturali (come le inondazioni) e amministrazione del territorio;
  • trasporti regionali, pubblici e privati;
  • contrasto contro insetti nocivi.

Le autorità territoriali invece sono direttamente responsabili di:

Le attività delle entità regionali e territoriali sono finanziate dalle tasse sulla proprietà. Avendo ruoli complementari, spesso le autorità regionali e territoriali cooperano attivamente fra di loro.

I Consigli Regionali vengono eletti dal popolo ogni 3 anni.

Lista delle regioni[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito vengono elencate le regioni sede di consigli regionali e le autorità territoriali, elencate grosso modo da nord a sud:

Northland Auckland Auckland Auckland Waikato Bay of Plenty Gisborne Hawke's Bay Taranaki Manawatu-Wanganui Wellington Tasman Tasman West Coast West Coast Canterbury Otago Southland Southland
La distribuzione delle regioni.
Nome Popolazione (2001) Superficie Densità Isola Capoluogo
1 Northland 140.130 13.941 10,1 N Whangarei
2 Auckland (1) 1.158.891 5.600 206,9 N Auckland
3 Waikato 357.726 25.598 14,0 N Hamilton
4 Bay of Plenty 239.415 12.447 19,2 N Tauranga
5 Gisborne (1)(2) 43.974 8.351 5,3 N Gisborne
6 Hawke's Bay 142.950 14.164 10,1 N Napier, Hastings
7 Taranaki 102.858 7.273 14,1 N New Plymouth
8 Manawatu-Wanganui 220.089 22.215 9,9 N Palmerston North
9 Wellington 423.765 8.124 52,2 N Wellington
10 Tasman (1) 41.352 9.786 4,2 S Richmond
11 Nelson (1) 41.568 445 0,9 S Nelson
12 Marlborough (1) 39.561 12.484 3,2 S Blenheim
13 West Coast 30.303 23.336 1,3 S Greymouth
14 Canterbury 481.431 45.346 10,6 S Christchurch
15 Otago 181.542 31.990 5,7 S Dunedin
16 Southland 91.002 34.347 2,6 S Invercargill

(1) Queste regioni sono autorità unitarie.
(2) La regione di Gisborne è conosciuta anche con i nomi di East Cape e East Coast.

Aree al di fuori dei confini regionali[modifica | modifica wikitesto]

La Nuova Zelanda è composta di una gran quantità di isole che non sono comprese all'interno dei confini regionali. Le Isole Chatham non sono ufficialmente una regione; il suo consiglio ha però alcuni dei poteri di un consiglio regionale in base al Resource Management Act. Le Isole Kermadec e le Isole sub-antartiche della Nuova Zelanda sono abitate solo da un piccolo gruppo di membri del Dipartimento di Conservazione neozelandese, il cui Ministero agisce come un Consiglio Regionale vero e proprio.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]