Reduncinae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Reduncini
Kobus vardonii.jpg
Kobus vardonii
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Artiodactyla
Sottordine Ruminantia
Famiglia Bovidae
Sottofamiglia Reduncinae
Knottnerus-Meyer, 1907
Generi

I Reduncini (Reduncinae) sono una sottofamiglia di Bovidi che comprende 9 specie di antilopi.

È costituita da animali medio-grandi che vivono nelle regioni umide a sud del Sahara. Le corna sono presenti solo nei maschi.

Attualmente sono presenti solo in Africa, ma nel Cenozoico superiore erano diffusi anche in Asia. Una forma fossile molto nota è Menelikia.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

La sottofamiglia comprende i seguenti generi e le seguenti specie viventi[1]:

Sottofamiglia Reduncinae:

Filogenesi[modifica | modifica wikitesto]

Albero filogenetico delle specie viventi della sottofamiglia Reduncinae, secondo Hernandez Fernandez & Vrba (2005)[2]. Tra parentesi sono riportati, in modo indicativo, quanti milioni di anni fa i rami successivi dell'albero si sarebbero divisi.

Reduncinae (13 Ma)
.
Pelea
.
.
.
0,0000.Ma

Pelea capreolus - Antilope capriolo







 (9,6 Ma) 
Redunca
.
.
0,00.Ma

Redunca fulvorufula - Antilope dei canneti montana




0,0Ma
(3,2 Ma)
.

Redunca arundinum - Redunca dei canneti


.

Redunca redunca - Cervicapra redunca





Kobus
.
(1,8 Ma)
.

Kobus kob - Kob


.

Kobus vardonii - Puku




 (3 Ma)
.
.

Kobus ellipsiprymnus - Cobo



 (2,5 Ma)
.

Kobus leche - Lichi


.

Kobus megaceros - Lichi del Nilo







Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Reduncinae, in Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.
  2. ^ (EN) Jonathan Kingdon, Bovids, Horned Ungulates, in The Kingdon Field Guide to African Mammals, 2ª ed., Londra, Bloomsbury, 2015 [1997], p. 575, ISBN 978-1-4729_1236-7.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi