Rapper's Delight

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rapper's Delight

Artista The Sugarhill Gang
Tipo album Singolo
Pubblicazione 9 novembre 1979
Durata 4 min : 55 s (single version), 14 min : 37 s (album version)
Album di provenienza Sugarhill Gang
Genere Old school rap
Etichetta Sugar Hill Records
Produttore Sylvia Robinson
Registrazione 1978
Formati CD
The Sugarhill Gang - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(1980)

Rapper's Delight è un brano degli Sugarhill Gang del 1979. È una delle prime canzoni rap del mondo, nonché la più famosa degli anni settanta.

Il brano inizia con le seguenti parole rappate da Wonder Mike: «I said a hip hop, a hippie, a hippie to the hip hip hop».

Della canzone sono state fatte moltissime cover da parte di rapper di tutto il mondo, tra i quali Ol' Dirty Bastard e il gruppo rapcore Beastie Boys.

Il successo di Rapper's Delight è principalmente dovuto al suo utilizzo come base di alcune sezioni strumentali del ritornello di Good Times degli Chic. Sono chiaramente riconoscibili, infatti, le incalzanti linee del basso di Bernard Edwards e quella della chitarra di Nile Rodgers.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

hip hop Portale Hip hop: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hip hop