Quatre Jours de Dunkerque 2005

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Francia Quatre jours de Dunkerque 2005
Edizione51ª
Data4 maggio - 8 maggio
PartenzaDunkerque
ArrivoDunkerque
Percorso890,3 km, 5 tappe
Tempo21h14'55"
Valida perUCI Europe Tour 2005
Classifica finale
PrimoFrancia Pierrick Fédrigo
SecondoRussia Vladimir Efimkin
TerzoFrancia Christophe Moreau
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Quatre Jours de Dunkerque 2004Quatre Jours de Dunkerque 2006

La Quatre jours de Dunkerque 2005, cinquantunesima edizione della corsa, si svolse in cinque tappe dal 4 all'8 maggio 2005, per un percorso totale di 890,3 km. Fu vinta dal francese Pierrick Fédrigo che terminò la gara in 21h14'55".

Tappe[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
4 maggio Dunkerque > Marcq-en-Barœul 153,7 Norvegia Thor Hushovd Norvegia Thor Hushovd
5 maggio Marcq-en-Barœul > Lens 204,1 Belgio Philippe Gilbert Norvegia Thor Hushovd
6 maggio Liévin > Sangatte 193,6 Francia Thomas Voeckler Germania Linus Gerdemann
7 maggio Boulogne-sur-Mer > Boulogne-sur-Mer 173,4 Russia Vladimir Efimkin Francia Pierrick Fédrigo
8 maggio Bourbourg > Dunkerque 165,5 Polonia Adam Wadecki Francia Pierrick Fédrigo
Totale 890,3

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Partecipanti alla Quatre Jours de Dunkerque 2005.
N. Cod. Squadra
1-8 BTL Francia Bouygues Télécom
11-18 A2R Francia AG2R Prévoyance
21-28 C.A Francia Crédit Agricole
31-38 COF Francia Cofidis, le Crédit par Téléphone
41-48 LAN Belgio Landbouwkrediet-Colnago
51-58 FDJ Francia Française des Jeux
61-68 CSC Danimarca Team CSC
71-78 DVL Belgio Davitamon-Lotto
81-88 CHO Belgio Chocolade Jacques-T Interim
91-98 NIC Stati Uniti Navigators Insurance
N. Cod. Squadra
101-108 RAG Francia RAGT Semences
111-118 MRB Belgio Mr Bookmaker.com-SportsTech
121-128 REF Spagna Relax-Fuenlabrada
131-138 AGR Francia Agritubel
141-148 INT Polonia Intel-Action
151-158 ZVZ Rep. Ceca eD'System-ZVVZ
161-168 WIE Germania Team Wiesenhof
171-178 TBL Regno Unito Team Barloworld-Valsir
181-188 ASA Italia Acqua & Sapone-Adria Mobil
191-198 NSM Svizzera Naturino-Sapore di Mare

Dettagli delle tappe[modifica | modifica wikitesto]

1ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Thor Hushovd Crédit Agricole 3h22'21"
2 Francia Jimmy Casper Crédit Agricole s.t.
3 Polonia Jaroslaw Zarebski Action-Ati s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Thor Hushovd Crédit Agricole 3h22'09"
2 Francia Jimmy Casper Crédit Agricole a 6"
3 Polonia Jaroslaw Zarebski Action-Ati a 8"
Descrizione e riassunto

Nella prima tappa il giovane Linus Gerdemann della CSC animò sin dalle battute iniziali la corsa, percorrendo da solo la maggior parte del percorso. Venne poi raggiunto dall'olandese Koos Moerenhout ma, anche se in coppia, non riuscirono a guadagnare molto sul gruppo, che li raggiunse a quattro kilometri dalla fine. Nella volata finale fu Thor Hushovd a primeggiare, finalizzndo il lavoro della squadra.

2ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Philippe Gilbert F. des Jeux 4h33'42"
2 Lituania Tomas Vaitkus AG2R Prév. s.t.
3 Slovacchia Jan Valach eD'System-ZVVZ a 3"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Philippe Gilbert F. des Jeux 7h55'49"
2 Norvegia Thor Hushovd Crédit Agricole a 7"
3 Slovacchia Jan Valach eD'System-ZVVZ a 13"
Descrizione e riassunto

Tappa difficile non tanto per le asperità ma quanto per i numerosi tratti in pavé che il gruppo fu costretto ad affrontare. Proprio i tratti in pavé spezzettarono il gruppo in vari tronconi ed in particolare diciannove uomini si portarono in testa alla corsa. Dietro un plotone con una quaranta unità guidato dalla Credit Agricole controllò che il vantaggio non si dilatasse eccessivamente.

A pochi chilometri dal traguardo Valach, Vaitkus e Gilbert attaccarono, mantenendo una decina di secondi sul gruppo che non li raggiunse più. Allo sprint, Gilbert regolò gli altri due fuggitivi, mentre Hushovd, giunto quinto, mantenne la testa della graduatoria.

3ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Francia Thomas Voeckler Bouygues Tél. 4h55'04"
2 Italia Ruggero Marzoli Acqua & Sap. a 16"
3 Francia Pierrick Fédrigo Bouygues Tél. s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania Linus Gerdemann Team CSC 12h51'27"
2 Francia Pierrick Fédrigo Bouygues Tél. s.t.
3 Francia Ludovic Turpin Ag2r Prév. a 4"
Descrizione e riassunto

Al ventunesimo chilometro partirono all'attacco sette uomini Ludovic Auger, Stéphane Bèrges, Sylven Calzati, Castresana, Engoulvent, Damien Nazon e Osinski. I fuggitivi procedettero per 119 km senza troppo affiatamento, fra tentativi di allungo, frenate e formazioni di treni che non fecero che favorire il gruppo che li riprese definitivamente prima dell'inizio del circuito finale.

Ripresi i fuggitivi attaccò Voeckler e, sotto il suo impulso, altri undici uomini tra cui Fedrigo, Gerdemann e Moreau. "T-blanc" allungò a cinque chilometri dalla conclusione e mantenne un vantaggio poco superiore ai 15" fin sul traguardo.

Gerdemann arrivato a pari tempo con Fedrigo, grazie agli abbuoni ed ai migliori piazzamenti ottenuti, ottienne la maglia rosa di capo della graduatoria.

4ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Russia Vladimir Efimkin Barloworld 4h39'55"
2 Francia Pierrick Fédrigo Bouygues Tél. a 20"
3 Norvegia Thor Hushovd Crédit Agricole a 22"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Francia Pierrick Fédrigo Bouygues Tél. 17h31'36"
2 Russia Vladimir Efimkin Barloworld a 12"
3 Francia Christophe Moreau Crédit Agricole a 19"
Descrizione e riassunto

Il russo Efimkin vinse la quarta frazione, mentre Fedrigo, nuovamente piazzato, sfilò la maglia di leader a Grdemann.

5ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Polonia Adam Wadecki Action-Ati 3h43'19"
2 Lituania Tomas Vaitkus AG2R Prév. s.t.
3 Stati Uniti Fred Rodriguez Davitamon s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Francia Pierrick Fédrigo Bouygues Tél. 22h14'55"
2 Russia Vladimir Efimkin Barloworld a 12"
3 Francia Christophe Moreau Crédit Agricole a 19"
Descrizione e riassunto

Ultima tappa, adatta ai velocisti, vinta dal polacco Wadecki. Efimkin, staccato alla partenza di 12" dal leader Fedrigo, provò lo sprint per ottenere abbuoni e scalzare il francese dalla vetta, ma alla fine fu solo ottavo. La classifica finale vide Fedrigo vincitore, accompagnato sul podio da Efimkin e da Christophe Moreau, vincitore nel 2003.

Evoluzione delle classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Vincitore Classifica generale
Maglia rosa
Classifica a punti
Maglia verde
Classifica montagna
Maglia a pois
Classifica giovani
Maglia bianca
Thor Hushovd Thor Hushovd Thor Hushovd Linus Gerdemann Linus Gerdemann
Philippe Gilbert Philippe Gilbert Philippe Gilbert
Thomas Voeckler Linus Gerdemann Linus Gerdemann
Vladimir Efimkin Pierrick Fédrigo Stéphane Augé Vladimir Efimkin
Adam Wadecki
Classifiche finali Pierrick Fédrigo Thor Hushovd Stéphane Augé Vladimir Efimkin

Classifiche finali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica generale - Maglia gialla[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Francia Pierrick Fédrigo Bouygues Tél. 22h14'55"
2 Russia Vladimir Efimkin Barloworld a 12"
3 Francia Christophe Moreau Crédit Agricole a 19"
4 Rep. Ceca Petr Benčík eD'System-ZVVZ a 21"
5 Germania Linus Gerdemann Team CSC a 22"
6 Norvegia Thor Hushovd Crédit Agricole a 23"
7 Francia Ludovic Turpin AG2R Prév. s.t.
8 Belgio Philippe Gilbert F. des Jeux a 24"
9 Lussemburgo Andy Schleck Team CSC a 26"
10 Estonia Janek Tombak Cofidis a 35"

Classifica a punti - Maglia verde[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Norvegia Thor Hushovd Crédit Agricole 60
2 Belgio Philippe Gilbert F. des Jeux 38
3 Lituania Tomas Vaitkus AG2R Prév. 34
4 Russia Vladimir Efimkin Barloworld 32
5 Francia Pierrick Fédrigo Bouygues Tél. 32

Classifica scalatori - Maglia a pois[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Francia Stéphane Augé Cofidis 18
2 Francia Jimmy Engoulvent Cofidis 12
3 Germania Linus Gerdemann Team CSC 9
4 Francia Christophe Laurent Agritubel 9
5 Francia Christophe Moreau Crédit Agricole 6

Classifica combinata[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Francia Pierrick Fédrigo Bouygues Tél. 10
2 Norvegia Thor Hushovd Crédit Agricole 10
3 Francia Stéphane Augé Cofidis 10
4 Russia Vladimir Efimkin Barloworld 6
5 Germania Linus Gerdemann Team CSC 6

Classifica giovani - Maglia bianca[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Russia Vladimir Efimkin Barloworld 21h15'07"
2 Germania Linus Gerdemann Team CSC a 10"
3 Belgio Philippe Gilbert F. des Jeux a 12"
4 Lussemburgo Andy Schleck Team CSC a 14"
5 Francia Anthony Geslin Bouygues Tél. a 55"

Classifica a squadre[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Tempo
1 Francia AG2R Prévoyance 63h46'50"
2 Belgio Landbouwkrediet-Colnago a 1'38"
3 Francia Bouygues Télécom a 2'58"
4 Rep. Ceca eD'System-ZVVZ a 3'23"
5 Francia Crédit Agricole a 10'40"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]