Provincia del New Hampshire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Provincia del New Hampshire
Provincia del New Hampshire – Bandiera Provincia del New Hampshire - Stemma
Dati amministrativi
Lingue ufficiali Inglese
Lingue parlate Inglese
Capitale Portsmouth
Altre capitali Exeter
Dipendente da Regno d'Inghilterra (dal 1629 al 1706) Regno Unito di Gran Bretagna (dal 1706 al 1776)
Politica
Forma di Stato Colonia d'Inghilterra (1629-1641 ; 1679-1686 ; 1689-1706) Colonia di Gran Bretagna (1706-1776)
Forma di governo {{{governo}}}
Nascita 1629
Fine 1776
Territorio e popolazione
Religione e società
Religioni preminenti Cristianesimo
Evoluzione storica
Succeduto da New Hampshire

La provincia del New Hampshire è una colonia inglese fondata nel 1629. Fu successivamente assorbita dalla colonia della Massachussetts Bay nel 1641 per poi ritornare indipendente nel 1679. Nel 1686 entrò a far parte del Dominion del New England insieme ad altre colonie del New England alla provincia di New York e alla provincia del New Jersey. Dopo la dissoluzione del dominion la provincia si ridotò di un proprio governo. Fu una delle tredici colonie a fondare gli Stati Uniti d'America.

Controllo di autorità VIAF: (EN150811488 · GND: (DE5036638-5
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America