Prestazione sportiva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La prestazione sportiva è un concetto che si presta a più interpretazioni.[1]

Definizione[modifica | modifica wikitesto]

In base alla disciplina, la prestazione è valutata secondo criteri diversi:

  • nell'atletica leggera - comprendente lanci e salti - è la misura (risultato) conseguita dall'atleta in gara;
  • nella lotta, invece, indica il punteggio riportato nel corso del combattimento.[2]

Tanto negli sport individuali che collettivi la prestazione - del singolo atleta o dell'intera squadra - ha effetto sul risultato finale, pur senza costituirne un'incontrovertibile garanzia.[3] Va inoltre tenuto presente che le prestazioni possono risultare influenzate dall'eventuale assunzione di sostanze proibite (come il doping): ciò comporta - solitamente - la squalifica dell'utilizzatore.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Alois Kogler, Die Kunst der Höchstleistung. Sportpsychologie, Coaching, Selbstmanagement, Vienna, 2006, ISBN 3-21129129-6.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport