Posto della suocera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il posto della suocera è un tipo di sedile automobilistico situato all'esterno dell'abitacolo che può ospitare uno o due passeggeri[1][2].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il posto della suocera di una Ford Model A Roadster del 1931

Era comune sulle autovetture precedenti alla seconda guerra mondiale. Quando non ospitava i passeggeri, lo spazio sotto i sedili poteva essere utilizzato come bagagliaio.[1]

Era in genere occupato dalla servitù del padrone del veicolo. Le carrozzerie roadster, coupé e cabriolet prebelliche erano commercializzate con il posto della suocera oppure con il bagagliaio.

I modelli dotati di posto della suocera erano in genere denominati sport coupe or sport roadster. In genere il posto della suocera non era protetto dalle intemperie. In alcuni modelli era però dotato di una capote in tela oppure di tendine laterali.[1] Questi modelli provvisti di protezioni non furono però molto popolari tra il pubblico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Haajanen, 2003, pag. 115
  2. ^ Georgano, 1971, pag. 216

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Lennart Haajanen, Illustrated Dictionary of Automobile Body Styles, McFarland, 2003, ISBN 0-7864-1276-3.
  • (EN) Nick Georgano, Encyclopedia of American Automobiles, Dutton, 1971, pagg. 215-217.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili