Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Porto de Mós

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Porto de Mós
comune
Porto de Mós – Stemma Porto de Mós – Bandiera
Porto de Mós – Veduta
Localizzazione
StatoPortogallo Portogallo
RegioneCentro
DistrettoLeiria
Territorio
Coordinate39°36′N 8°49′W / 39.6°N 8.816667°W39.6; -8.816667 (Porto de Mós)Coordinate: 39°36′N 8°49′W / 39.6°N 8.816667°W39.6; -8.816667 (Porto de Mós)
Superficie264 km²
Abitanti24 271 (2001)
Densità91,94 ab./km²
Comuni confinantiAlcanena (14), Alcobaça, Batalha, Leiria, Rio Maior (14), Santarém (14)
Altre informazioni
Cod. postale2480
Prefisso(+351) 244
Fuso orarioUTC+0
SubregionePinhal Litorale
Cartografia
Porto de Mós – Localizzazione
Sito istituzionale

Porto de Mós ('poɾtu dɨ mɔʃ) è un comune portoghese di 24.271 abitanti situato nel distretto di Leiria.

È una cittadina moderna dell'Estremadura (così chiamata perché all'epoca della prima fase della Reconquista era la "estremità" del "Regno di Portucale"). Si trova a sei chilometri dalla piana di Aljubarrota località dove si svolse il 14 agosto 1345 la battaglia decisiva fra le truppe di dom João d'Avis vittoriose sugli Spagnoli, sancendo l'indipendenza del Portogallo e l'ascesa al trono della dinastia dei d'Avis che regnerà nei due secoli successivi nel periodo di maggior gloria della storia nazionale soprattutto per i grandi viaggi dei navigatori portoghesi e la colonizzazione delle terre scoperte.

Conserva un Castello di antiche origini, distrutto durante la guerra con i Castigliani e ricostruito da Dom Alfonso conte di Ourem come residenza nobiliare. Ha torri cuspidate maiolicate e un ampio loggiato.

Nelle vicinanze di Porto de Mos inizia il Parque natural das Serras de Aire e Canceros di 34.000 ha dal paesaggio montuoso caratterizzato da formazioni di tipo carsico e da zone riforestate di eucalipti. Nel sottosuolo si aprono grotte profonde in parte visitabili.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Popolazione di Porto de Mós (1801 – 2004)
1801 1849 1900 1930 1960 1981 1991 2001 2004
10742 9801 12554 16296 21220 21700 23343 24271 24775

Freguesias[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN169656163
Portogallo Portale Portogallo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di portogallo