Porto Rossi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Porto Rossi
già porto di Caito
Portorossi Catania.jpg
Vista dal deposito locomotive di Catania
StatoItalia Italia
RegioneSicilia Sicilia
ProvinciaCatania Catania
ComuneCatania
LocalitàCaito
MareJonio
TipoTuristico
GestoriMEC Auto
Profondità fondali1-5[1] m
Lunghezza max imbarcazioni25 m
Posti barca totali300
Posti per natanti in transito200
Rifornimento carburantesi
Assistenzasi
Coordinate37°30′49.68″N 15°06′20″E / 37.5138°N 15.105556°E37.5138; 15.105556Coordinate: 37°30′49.68″N 15°06′20″E / 37.5138°N 15.105556°E37.5138; 15.105556
Mappa di localizzazione: Italia
Porto Rossi

Porto Rossi (in precedenza detto anche porto di Caito) è un porticciolo turistico della città di Catania sito in corrispondenza della località di Caito, adiacente al deposito locomotive di Catania.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il porto, che si trova in corrispondenza della scogliera lavica, tra il Caito e l'Armisi, sulla quale sorgono gli impianti ferroviari principali della città di Catania sorse, poco per volta intorno agli anni sessanta, in seguito alla discarica a mare (allora possibile in mancanza di norme a tutela delle coste) del materiale roccioso di sbancamento proveniente dalle grandi opere pubbliche al tempo costruite.

All'inizio si trattava di un semplice approdo per barche private approntato e promosso dal titolare, il cavaliere Pietro Rossi[senza fonte] , che lo ricavò da un'insenatura della scogliera rocciosa. Il nome Caito (in catanese 'u Càitu) è quello della località a poca distanza dalla quale sorgeva anche la fermata Gaito della ferrovia Circumetnea. Con l'andare del tempo venne creata una ciclopica diga in massi lavici a protezione; si è poi lentamente attrezzato di banchine, argani, gru di sollevamento, travel lift, rifornitori di combustile e di quanto necessario a dare assistenza, a pagamento, ai natanti.

Il porto, della capienza di circa 300 posti in banchina, è gestito da privati.

Il porto si trova circa 1 miglio a nord del porto di Catania, è protetto da un molo e ha una banchina di circa 250 mt, oltre ad una decina di pontili galleggianti. Il fondale varia tra 1 e 5 metri di profondità ed è roccioso[1]. L'ingresso avviene da sud-est.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b SIC 105, Catania Porto Rossi, su pagineazzurre.com. URL consultato il 2 febbraio 2016 (archiviato dall'url originale il 7 febbraio 2016).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]