Portale:Informatica/Personaggi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bill Gates in WEF, 2007.jpg

William Henry Gates III, meglio noto come Bill Gates (Seattle, 28 ottobre 1955), è un imprenditore e informatico statunitense.

È il fondatore ed ex-presidente della Microsoft. È il primo uomo più ricco del mondo secondo la rivista Forbes. Il suo ultimo patrimonio stimato (2010) è di 53 miliardi di dollari. È l'uomo più ricco degli Stati Uniti, seguito da Warren Buffett, e Lawrence Ellison.

Nacque in una famiglia di origini inglesi, tedesche, irlandesi e scozzesi: il padre William H. Gates II era procuratore mentre la madre Mary Maxwell svolgeva la professione d'insegnante all'Università dello Stato di Washington e presidente della United Way International. In un primo tempo, entrambi i genitori avrebbero voluto che il piccolo Bill intraprendesse studi giuridici.

Nel 1968, l'anno in cui si iscrisse alla prestigiosa scuola privata Lakeside, Gates e i suoi compagni ebbero accesso per la prima volta ad un computer, un DEC PDP-11 di proprietà della Computer Center Corporation, di cui la scuola gli aveva affittato un certo numero di ore di utilizzo con lo scopo di scoprire e correggere i bugs. Gates, Paul Allen ed altri studenti (poi assunti nella Microsoft), divennero inseparabili dal computer. Cominciarono ad avere problemi con la scuola, arrivando in ritardo o mai con i compiti svolti, a marinare le ore per essere nel locale del computer e di conseguenza consumarono tutte le ore a disposizione della scuola in poche settimane.