Episodi di Poirot (nona stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Poirot sul Nilo (film))
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Poirot (serie televisiva).

La nona stagione di Poirot è composta da 4 episodi della durata di 103 minuti.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV Inghilterra Prima TV Italia
1 Five Little Pigs Il ritratto di Elsa Greer 14 dicembre 2003 2005
2 Sad Cypress La parola alla difesa 26 dicembre 2003 2005
3 Death on the Nile Poirot sul Nilo 12 aprile 2004 2005
4 The Hollow Poirot e la salma 26 aprile 2004 2005

Il ritratto di Elsa Greer[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Five Little Pigs o Murder in Retrospect
  • Diretto da: Paul Unwin

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Quattordici anni prima, Caroline Crayle venne accusata dell'omicidio del marito, Amyas Crale, pittore di buona fama e ricco possidente. Nessuno dubitò della sua colpevolezza, e la donna venne processata e condannata per impiccagione: il caso venne così considerato chiuso. Nel presente però, la figlia di Caroline, Lucy Crayle, che all'epoca era solo una bambina di 7 anni (era stata mandata in Canada da dei parenti dopo la morte dei genitori), riceve una lettera scritta da sua madre prima della morte in cui afferma di essere innocente. Ansiosa di conoscere la verità, Lucy ingaggia Poirot per risolvere l'omicidio del padre commesso tanti anni prima e Poirot trova alcuni possibili sospettati che sono ancora in vita. Cinque sono i sospettati, tutti presenti all'epoca della morte di Amyas: Elsa Greer, amante di Amyas e oggetto di un ritratto che il pittore stava dipingendo, Philip Blake, amico intimo fin dall'infanzia del pittore, Meredith Blake, fratello di Philip, la governante Williams e Angela Warren, sorellastra di Caroline. Il compianto Amyas era famoso per le tresche con le sue modelle. Sarà Elsa Greer, sua amante all'epoca della morte, ad avere la chiave per risolvere il caso?

La parola alla difesa[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La giovane Elinor Carlisle, promessa sposa del vivace Roddy Winter, viene accusata del fatale avvelenamento di Mary Gerrard, sua rivale in amore. Poirot ha il compito di salvare la pelle a Elinor, ma sfortunatamente, le prove contro di lei sono schiaccianti. Se Elinor è stata incastrata, qualcuno è stato diabolicamente intelligente.

Poirot sul Nilo[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante la loro luna di miele in crociera sul Nilo in Egitto, gli sposini Simon Doyle e Linett Ridgeway vengono costantemente molestati dall'ex fidanzata di Simon, Jackie De Bellefort, convinta che la sua ex migliore amica le abbia rubato l'amore della sua vita. Quando Linett viene trovata assassinata, la sua ex amica viene subito sospettata del delitto. Caso vuole che su quella stessa nave ci sia anche un vacanziero Hercule Poirot, che deve passare al setaccio un inconsueto assortimento di passeggeri, ognuno dei quali sembrerebbe avere avere a che fare, nel bene o nel male, con la giovane sposina; come il consulente finanziario americano di Linett o il dottore australiano che rimane sempre sulle sue.

Differenze col romanzo[modifica | modifica wikitesto]

  • I personaggi di Miss Bowers, Mr. Fanthorp e dell'archeologo italiano non sono presenti nell'episodio televisivo.
  • Nell'episodio il corpo di Louise Bourget viene trovato dentro il suo armadio e non sotto il suo letto.
  • Il finale dell'episodio differisce da quello del romanzo: tra Tim e Rosalie non nasce nessuna storia d'amore e viene fatto intendere che Tim sia gay e troppo succube della madre.

Poirot e la salma[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Hollow o Murder After Hour
  • Diretto da: Simon Langton

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Poirot si trova in campagna e si reca a pranzo dai suoi vicini, gli Angkatell. Si dirige verso la piscina, dove sta per essere servito l'aperitivo e davanti ai suoi occhi compare una scena un po' irreale: una donna con in mano una pistola e un uomo a terra, sul bordo della piscina, e il sangue che inizia a colorare l'acqua. Poirot è un po' deluso da questa accoglienza, pensando che si tratti di una messinscena, ma presto si accorge che l'uomo sta morendo realmente. Chi l'ha ucciso? Nonostante l'investigatore si troverà dinanzi ad una famiglia compatta per nascondere l'omicida, riuscirà lo stesso a risolvere il delitto.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]