Placca Moa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La placca Moa era un'antica placca tettonica della litosfera terrestre che si formò durante il Cretacico inferiore a sud della dorsale oceanica formata dalla placca pacifica e dalla placca di Phoenix.

Evoluzione[modifica | modifica wikitesto]

La placca Moa entrò in subduzione in senso obliquo al di sotto del margine del supercontinente Gondwana; il materiale di accrezione risultante è andato a costituire una parte della provincia orientale della Nuova Zelanda.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rupert Sutherland and Chris Hollis, Cretaceous demise of the Moa plate and strike-slip motion at the Gondwana margin, in Geology, vol. 29, n. 3, March 2001, pp. 279–282, DOI:10.1130/0091-7613(2001)029<0279:cdotmp>2.0.co;2.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]