Pieve di San Verano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pieve di San Verano
Peccioli San Verano facciata.JPG
La facciata
Stato Italia Italia
Regione Toscana Toscana
Località Peccioli
Religione Cattolica
Diocesi Diocesi di Volterra
Stile architettonico Romanico

La pieve di San Verano si trova a Peccioli, in provincia di Pisa, diocesi di Volterra ed è dedicata a San Verano di Cavaillon.

Cenni storici ed esterno[modifica | modifica wikitesto]

Edificata probabilmente tra la fine dell'XI e l'inizio del XII secolo ha il prospetto scandito da cinque arcate cieche, decorate da eleganti losanghe, di ispirazione pisana, mentre i fianchi sono movimentati da archetti pensili. Nel campanile, realizzato nel 1885, si scorge ancora l'antica struttura medievale.

L'interno[modifica | modifica wikitesto]

L'interno, diviso in tre navate, è stato più volte modificato, e nel 1580 è stata aggiunta la cappella dell'Assunta al cui interno sono incluse tre tele del pittore secentesco fiorentino Jacopo Vignali; dello stesso autore si conserva l'Assunzione di Maria.

Si segnalano anche un Crocifisso del XVIII secolo, una Madonna con Bambino e santi di Neri di Bicci (1464), e due dipinti di scuola pisana del XIII secolo: Storie di San Nicola di Bari e Madonna con Bambino.

La sera della festa della ss. Annunziata, il 25 marzo 1688, la pieve andò a fuoco e l'anno successivo fu restaurata.

Opere già in San Verano[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]