Pietro Caronelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Pietro Caronelli (Conegliano, 1736Conegliano, 1801) è stato un giurista e agronomo italiano.

Dottore di diritto, fu in realtà un personaggio molto versatile, i cui interessi vertevano sulle lettere, la filosofia e l'economia.

La maggior fama gli venne però dalle scienze agrarie: viene ricordato per aver introdotto nuove tecniche nei suoi possedimenti e fu inoltre tra i primi a proporre l'istituzione di una scuola enologica a Conegliano. I suoi meriti in quest'ambito gli valsero la nomina a conte dal senato veneziano.

Gli è stata intitolata una via[1] della città di Conegliano.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Google Maps

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie