Dryobates minor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Picchio rosso minore)
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Picchio rosso minore
Dendrocopos minor male.jpg
Dryobates minor maschio
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Ordine Piciformes
Famiglia Picidae
Genere Dryobates
Specie D. minor
Nomenclatura binomiale
Dryobates minor
(Linnaeus, 1758)
Sinonimi

Dendrocopos minor

Il picchio rosso minore (Dryobates minor (Linnaeus, 1758)) è un uccello della famiglia dei Picidae.[2]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Il picchio rosso minore è possibile osservarlo in Eurasia ed Africa del nord, nidifica in buona parte dell'Italia, a quote più basse degli altri picchi rossi, in habitat anche più antropizzati. Lo si riconosce per il dorso a barre bianche e nere, per il capo rosso nei maschi giovani e per il verso lamentoso.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Dryobates minor

Nidifica in primavera. Durante la stagione degli amori tambureggia con il becco sui tronchi cavi in cui nidifica.

Sistematica[modifica | modifica wikitesto]

Dryobates minor ha 15 sottospecie:[senza fonte]

  • Dryobates minor minor
  • Dryobates minor ledouci
  • Dryobates minor comminutus
  • Dryobates minor kamtschatkensis
  • Dryobates minor hortorum
  • Dryobates minor buturlini
  • Dryobates minor heinrichi
  • Dryobates minor danfordi
  • Dryobates minor colchicus
  • Dryobates minor quadrifasciatus
  • Dryobates minor amurensis
  • Dryobates minor kemaensis
  • Dryobates minor immaculatus
  • Dryobates minor morgani
  • Dryobates minor hyrcanus

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2012, Dryobates minor, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2017.1, IUCN, 2017.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Picidae, in IOC World Bird Names (ver 6.2), International Ornithologists’ Union, 2016. URL consultato il 4 dicembre 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE4618917-8
Uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli