Philippe Lefebvre (organista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Philippe Lefebvre (Roubaix, 2 gennaio 1949) è un organista francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Philippe Lefebvre ha studiato al Conservatorio di Lilla, successivamente al Conservatorio nazionale superiore di musica di Parigi in cui ottiene i primi premi in organo, improvvisazione, fuga e contrappunto.

Ha cominciato la professione di organista a Marcq-en-Barœul; a 19 anni è nominato organista alla Cattedrale di Arras.

Nel 1971 ha conseguito il Premio della Fondation de la vocation e il primo premio d'improvvisazione al concorso internazionale di Lione.

Nel 1973 vince il grand prix d'improvvisazione del concorso internazionale di Chartres dove diviene in seguito organista titolare della Cattedrale di Notre-Dame.

Tiene regolarmente concerti e master class in Europa, negli Stati Uniti, in Giappone, in Russia e nei paesi dell'Est.

Nel 1985 è stato nominato organista titolare della Cattedrale di Notre-Dame di Parigi, congiuntamente con Yves Devernay, Olivier Latry e Jean-Pierre Leguay e succedendo così al suo maestro Pierre Cochereau.

Interprete di talento è ugualmente riconosciuto come uno dei più importanti improvvisatori del suo tempo.

È stato direttore dei Conservatorio di Lilla dal 1979 al 2003, prima di essere nominato direttore della corale della Cathédrale di Notre-Dame di Parigi e nel 2002 professore d'improvvisazione al Conservatorio di Parigi. È inoltre professore di improvvisazione nell'ambito del CESMD di Tolosa

Fonte[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN90730572 · ISNI: (EN0000 0001 1076 1266 · BNF: (FRcb13896485k (data)