Philipp Friedrich Gmelin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Philipp Friedrich Gmelin

Philipp Friedrich Gmelin (Tubinga, 19 agosto 1721Tubinga, 9 maggio 1768) è stato un botanico e chimico tedesco.

Studiò la chimica di antimonio e scrisse testi sui dotti pancreatici, sulle acque minerali, e sulla botanica. Era il fratello del famoso viaggiatore Johann Georg Gmelin. Conseguì il MD nel 1742 presso l'Università di Tubinga da Burchard Mauchart. Egli è stato eletto socio della Royal Society nel 1758.

Era il padre del naturalista Johann Friedrich Gmelin.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • J. Chem. Ed., 1954, 32, pp. 534–541.
  • Chem. Ber., 1939, 72, pp. 5A-33A.
  • Biographisches Lexikon der hervorragenden Ärzte, Urban & Schwarzenberg, 1962, vol. 2, p. 776.
  • Michaud Biographie Universelle (2nd ed.), Delagrabe, 1843-1865, vol. 16, p. 646.
  • Dictionnaire des Sciences Medicales Biographie Medicale, C. L. F. Panckoucke, 1820-1822, vol. 4, pp. 461–462.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN20438019 · ISNI (EN0000 0001 1932 7773 · LCCN (ENno2011076307 · GND (DE116685123 · CERL cnp00644629