Phú Quốc

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Phu Quoc
Phú Quốc
Phu quoc plage sao.jpg
Vista sulla spiaggia di Sao
Geografia fisica
LocalizzazioneGolfo di Thailandia
Coordinate10°13′44″N 103°57′26″E / 10.228889°N 103.957222°E10.228889; 103.957222Coordinate: 10°13′44″N 103°57′26″E / 10.228889°N 103.957222°E10.228889; 103.957222
ArcipelagoPhú Quốc
Superficie574 km²
Geografia politica
StatoVietnam Vietnam
Demografia
Abitanti93.000 circa (2010)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Vietnam
Phu Quoc
Phu Quoc
voci di isole del Vietnam presenti su Wikipedia

Phu Quoc (Phú Quốc in vietnamita) è l'isola più grande del Vietnam. Si trova nel golfo del Siam. Amministrativamente l'isola è un distretto della provincia di Kien Giang. La sua superficie è di 574 km.

L'isola, che ha spiagge di sabbia bianca, è una popolare destinazione turistica. Le temperature sono adatte al turismo in tutte le stagioni.

L'Aeroporto di Phú Quốc si trova vicino al capoluogo del distretto, ma è stato chiuso a fine del 2012. Il nuovo aeroporto internazionale Phú Quốc (in vietnamita: Sân bay Quốc tế Phú Quốc) (ICAO: VVPQ - IATA: PQC) è stato completato nel novembre del 2012 e inaugurato il 2 dicembre 2012. Può servire 2,6 milioni di passeggeri all'anno e la capacità prevista è di 7 milioni di passeggeri all'anno.

Informazioni da Savills del Vietnam ha detto, secondo un piano rivisto nel 2030, il totale, Phu Quoc avrà tre principali aree urbane, il 15 Ecological Tourist Zone, due località e cinque campi d'oro. Phu Quoc, è destinato a diventare una zona economica speciale (ZES) nel 2020. (Fonte al: https://www.vietnamgrouptour.com/)

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Phu Quoc si trova a sud della costa cambogiana, ad ovest di Kampot e 40 chilometri a ovest di Ha Tien, la più vicina città costiera vietnamita. Quasi triangolare nella forma, l'isola ha una lunghezza di circa 50 chilometri da nord a sud e di circa 25 da est a ovest nel suo punto più largo. Una catena montuosa nota come catena dei novantanove picchi attraversa l'isola in lughezza; la cima più elevata è il monte Chúa (603 metri).

Clima[modifica | modifica wikitesto]

L'isola gode di un clima equatoriale monsonico (Am secondo la classificazione dei climi di Köppen) caratterizato da una stagione delle piogge (da aprile a novembre) e una stagione secca (da dicembre a marzo). Le precipitazioni annuali sono elevate, attestandosi mediamente sui 3 029 millimetri all'anno. Nei rilievi a nord queste possono arrivare fino ai 4 000 millimetri. Aprile e maggio sono i mesi più caldi, con temperature fino a 35 °C.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]