Peter F. Hamilton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peter F. Hamilton

Peter F. Hamilton (Rutland, 2 marzo 1960) è un autore di fantascienza inglese.

L'autore è principalmente noto per L'alba della notte, un ciclo[1] di space opera che descrive una minaccia che si abbatte sull'umanità in un lontano futuro.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Trilogia di Greg Mandel[modifica | modifica wikitesto]

  • Mindstar Rising (1993)
  • A Quantum Murder (1994)
  • The Nano Flower (1995)

L'alba della notte (The Night's Dawn Trilogy)[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: L'alba della notte.
  • La crisi della realtà (The Reality Dysfunction, 1996), pubblicato in Italia in quattro volumi su Urania:
    • La crisi della realtà 1: Emergenza!
    • La crisi della realtà 2: Attacco!
    • La crisi della realtà 3: Potere totale
    • La crisi della realtà 4: Contrattacco
  • L'alchimista delle stelle (The Neutronium Alchemist, 1997), pubblicato in Italia in quattro volumi su Urania:
    • L'alchimista delle stelle 1: I morti contro i vivi
    • L'alchimista delle stelle 2: Il nemico
    • L'alchimista delle stelle 3: Collasso
    • L'alchimista delle stelle 4: Il grande conflitto
  • Il dio nudo ( The Naked God, 1999), pubblicato in Italia in due volumi su Urania:
    • Il dio nudo: prima parte
    • Il dio nudo: seconda parte

Commonwealth Universe[modifica | modifica wikitesto]

Altri romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Originariamente pubblicata in lingua originale come una trilogia, ma, in Italia, riproposta dalla casa editrice Mondadori in dieci volumi nella collana Urania.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN39546001 · LCCN: (ENn95122382 · ISNI: (EN0000 0000 7991 7444 · GND: (DE121269981 · BNF: (FRcb13581278t (data)