Paul Armstrong (commediografo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Paul Armstrong (St. Joseph, 25 aprile 1869New York, 30 agosto 1915) è stato un commediografo, regista e produttore teatrale statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nel Missouri, Paul Armstrong iniziò la sua carriera di scrittore lavorando per il teatro. Nel 1904, uno dei suoi primi lavori, la farsa The Superstition of Sue fu rappresentata a Broadway.[1], interpretata tra gli altri da Wilfred Lucas e da Marshall Farnum, due attori che passarono al cinema come attori e come registi.

Un'altra commedia di Armstrong, Salomy Jane, tratta da un romanzo di Bret Harte, ebbe non solo diverse riedizioni teatrali, ma fu adattata più volte per lo schermo.

Un altro suo successo fu la commedia Alias Jimmy Valentine, un lavoro che si ispirava a un racconto di O. Henry e che fu rappresentato per la prima volta al Wallack's Theatre di Broadway il 21 gennaio 1910, interpretata da Laurette Taylor[2]. Venne adattata per lo schermo nel 1915 da Maurice Tourneur e poi ancora nel 1920 in un film della Metro Pictures Corporation con Vola Vale. Nel 1928, la commedia ebbe un'ulteriore trasposizione cinematografica con Il misterioso Jimmy, interpretato da Lionel Barrymore e diretto da Jack Conway.

Sposato all'attrice Catherine Calvert, Paul Armstrong morì il 30 agosto 1915 a New York all'età di 46 anni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN8947998 · ISNI (EN0000 0000 6751 8729 · LCCN (ENn88226165