Patria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Patria (disambigua).

La Patria (dal latino = la terra dei padri) è il concetto di nazione e paese, natio interiorizzato e idealizzato.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La patria è un topos prettamente letterario (concetto ricorrente) che è possibile ritrovare in tantissimi temi trattati e argomentati nelle scienze umane, con particolare frequenza nell'area umanistica.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Vincenzo Cappelletti, Patria e Stato nel Risorgimento, «Il Veltro», LVI (2012), fasc. 1-2, pp. 73-77.
  • Fabio Finotti, Italia. L'invenzione della patria, Milano, Bompiani, 2016.
  • Alessia Ceccarelli, Patria. Da patria a nazione, in Dizionario di storia, a cura di G. Pescosolido e G. Bedeschi, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana G. Treccani, 20122, vol. 3, pp. 81-83.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 1330 · GND (DE4300886-0