Partito Nazionale della Nuova Zelanda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Partito Nazionale della Nuova Zelanda
(EN) New Zealand National Party
(MI) Rōpū Nāhinara o Aotearoa
Leader Paula Bennett
Stato Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Sede Wellington
Fondazione 1936
Ideologia Conservatorismo,
Neoliberismo,
Centrismo
Collocazione Centro-destra
Affiliazione internazionale Unione Democratica Internazionale
Sito web

Il Partito Nazionale della Nuova Zelanda (inglese: New Zealand National Party, māori: Rōpū Nāhinara o Aotearoa) è un partito politico conservatore liberale di destra della Nuova Zelanda.

Ideologia[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondato nel 1936. Insieme al Partito Laburista ha conteso la guida del paese. Nel 2008, dopo 9 anni di opposizione, ha vinto le elezioni politiche e l'allora leader John Key ha assunto la carica di Primo ministro della Nuova Zelanda.

Leaders[modifica | modifica wikitesto]

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Anno Voti Seggi
2002 425 310
21 / 122
2005 889 813
48 / 122
2008 1 053 398
58 / 122
2011 1 058 636
59 / 122
2014 1 131 501
60 / 121

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN151802132
Politica Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Politica