Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Partito Comunista del Nepal (unificato)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Partito Comunista del Nepal (unificato)
StatoNepal Nepal
Fondazione2007
Dissoluzione2013
IdeologiaMarxismo, leninismo

Il Partito Comunista del Nepal (unificato) (नेपाल कम्युनिष्ट पार्टी (एकिकृत)) è un partito comunista nepalese. Non va confuso con il Partito Comunista del Nepal (marxista-leninista unificato).

Il PCN(u) nacque nel 2007 a seguito dell'unione di tre gruppi scissionisti:

Il PCN(u), nonostante la passata affiliazione maoista di molti dei suoi fondatori, dal punto di vista ideologico si rifà unicamente al marxismo-leninismo. Il suo segretario generale è Ram Singh Shris, precedentemente membro e segretario del PCN (Mashal).

Il PCN(u) ha preso parte alle elezioni dell'Assemblea Costituente dell'aprile 2008 e ha guadagnato lo 0.50% dei voti, senza ottenere alcun seggio.

Nel 2013 è confluito nel Partito Comunista del Nepal (2013).