Nosy Tanikely

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nosy Tanikely
NosyTanikely.jpg
Geografia fisica
Localizzazione Canale del Mozambico
Coordinate 13°28′57″S 48°14′10″E / 13.4825°S 48.236111°E-13.4825; 48.236111Coordinate: 13°28′57″S 48°14′10″E / 13.4825°S 48.236111°E-13.4825; 48.236111
Arcipelago Arcipelago di Nosy Be
Superficie 3 km²
Altitudine massima 47 m s.l.m.
Geografia politica
Stato Madagascar Madagascar
Cartografia
Mappa di localizzazione: Madagascar
Nosy Tanikely
Nosy Tanikely

[1]

voci di isole del Madagascar presenti su Wikipedia

Nosy Tanikely è una piccola isola situata nel canale del Mozambico, in prossimità della costa nord-occidentale del Madagascar, circa 6 miglia a sud di Nosy Be.[1]

Parco nazionale marino di Nosy Tanikely[modifica | modifica wikitesto]

Nosy Tanikely 121.jpg

Nel 2011 l'isola e le acque circostanti, in precedenza classificate come area marina protetta, sono state dichiarate parco nazionale marino.[2]

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

Sull'isola è segnalata la presenza del sauro Trachylepis comorensis, della famiglia degli Scincidi, originario delle isole Comore. Tale popolazione è stata molto probabilmente introdotta dall'uomo ed è l'unica nota per tutto il Madagascar. Vive in simpatria con l'endemico Zonosaurus madagascariensis (Gerrhosauridae).[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Koehler J., Glaw F., Vences M, First record of Mabuya comorensis (Reptilia: Scincidae) for the Madagascan fauna, with notes on the reptile fauna of the offshore island Nosy Tanikely (PDF), in Bollettino del Museo Regionale di Scienze Naturali - Torino, vol. 15, nº 1, 1997.
  2. ^ Le Parc National Marin de Nosy Tanikely, in la Tribune de Diego e du Nord de Madagascar. URL consultato il 19 ottobre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]