Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Parasite Eve (manga)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Parasite Eve
パラサイト・イヴ
(Parasaito Ivu)
manga
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Fujiki Noriko
Editore Kadokawa Shoten
Rivista Asuka Comics DX
Target seinen
1ª edizione 1998
Tankōbon unico
Generi fantascienza, horror, azione
Parasite Eve Diva ― N. Y. Shi no utahime
パラサイト・イヴDIVA―N.Y.死の歌姫
(Parasite Ivu Diva ― N. Y. Shi no utahime)
manga
Autore Fujiki Noriko
Editore Kadokawa Shoten
Rivista Asuka Comics DX
Target seinen
1ª edizione 1998 – 1999
Tankōbon 2 (completa)
Generi fantascienza, horror, azione

Parasite Eve (パラサイト・イヴ Parasaito Ivu?) e Parasite Eve Diva ― N. Y. Shi no utahime (パラサイト・イヴDIVA―N.Y.死の歌姫 lett. "Parasite Eve Diva: N.Y. Diva di morte"?) sono due manga di Fujiki Noriko, basati sul romanzo e sui videogiochi di Parasite Eve.[1]

Parasite Eve[modifica | modifica wikitesto]

Costituito da tre volumi raccolti in un unico tankōbon, è ispirato al romanzo originale. Uscito per la prima volta su Asuka Comics DX nel marzo 1998.

Parasite Eve Diva[modifica | modifica wikitesto]

Costituito da due volumi, è ispirato al videogioco. Uscito per la prima volta su Asuka Comics DX nel settembre 1998 (il primo volume) e nel luglio 1999 (il secondo volume).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Parasite Eve (manga) - It's time to awaken