Pamela Melroy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pamela Melroy
Pamela Melroy.jpg
Astronauta della NASA
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Status Ritirata
Data di nascita 17 settembre 1961
Selezione 1994
Altre attività Pilota collaudatore
Tempo nello spazio 38 giorni, 20 ore e 4 minuti
Missioni

Pamela Ann Melroy (Palo Alto, 17 settembre 1961) è un'astronauta statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Melroy si è diplomata nel 1979, nel 1983 ha ricevuto il Bachelor of science in fisica ed astronomia al Wellesley College nel Massachusetts, nel 1984 ha conseguito un master in Scienze della Terra e planetarie al Massachusetts Institute of Technology.
È un pilota della USAF e, nel 1991, ha combattuto nella Guerra del Golfo.

Melroy è stata selezionata come astronauta della NASA nel 1994 ed è stata addestrata come pilota dello Shuttle.
È partita in due missioni dello Shuttle: STS-92 (del 2000) ed STS-112 (del 2002).
Il 19 giugno 2006 la NASA ha annunciato che è stata selezionata come comandante della missione STS-120, che è stata lanciata il 23 ottobre 2007 ed è rientrata il 7 novembre nella quale ha partecipato anche Paolo Nespoli. È la seconda donna a comandare una missione dello Shuttle.

Il comandante della Expedition 16 Whitson (a destra), accoglie il comandante del Discovery Melroy dopo aver aperto il portello tra lo Shuttle e la stazione.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN)