Orazio D'Angelo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Orazio D'Angelo (Castel del Monte, 1857Cugnoli, 1919) è stato un avvocato, storico e bibliotecario italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in giurisprudenza, dal 1908 fu responsabile della Biblioteca Provinciale di L'Aquila dove costituì un importante inventario dei manoscritti e dei libri dell'antico archivio del municipio aquilano (1909).

Orazio D'Angelo fu consigliere e assessore nell'Amministrazione municipale di L'Aquila.

Dal 1905 alla morte, fu segretario della Deputazione di storia patria per gli Abruzzi.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Amelia Giuliani / racconto di Orazio D'Angelo , Forcella, L'Aquila 1875
  • Illustri abruzzesi, stab. Tip. Nicola de Arcangelis, Casalbordino 1884-1896
  • Lo Stato e le associazioni nella questione sociale : note di economia politica / dell'avv. Orazio D'Angelo, Tip. Aternina, L'Aquila 1890
  • L'eccezione della verità nel reato di diffamazione : note sugli art. 393 e 394 Cod. pen., B. Vecchioni & figli, L'Aquila 1893
  • Il soldato : scene in versi, Tip. di A. Eliseo, L'Aquila 1894
  • La famiglia Perini : dramma in tre atti, Tip. Aternina, L'Aquila 1898
  • Antonio : Dramma in tre atti, Tip. Aternina, L'Aquila 1899
  • Bozzetti drammatici, Tip. Cooperativa, L'Aquila 1899
  • Monopolio ed elettricità, Tip. Aternina, L'Aquila 1901
  • Castel del Monte, S. Simeone, L'Aquila 1901
  • La industria armentizia nella provincia dell'Aquila : conferenza letta nella sala del Consorzio Agrario il 17 marzo 1901, Tip. Aternina, L'Aquila 1901
  • Pro Bovio : discorso pronunziato dall'avv. prof. O. D'Angelo nel Teatro comunale il 21 maggio 1903, Aquila : Tip. Vecchioni, 1903
  • The laces' and the womanly professional school of Aquila degli Abruzzi (testo inglese con trad. italiana a fronte: I merletti e le Scuole professionali femminili dell'Aquila degli Abruzzi), Tip. Edit. Di A. Perfilia, L'Aquila 1903
  • Bernardino Cirillo ed il suo epistolario manoscritto, Tip. P. Colaprete, Sulmona 1903
  • Costantino Gaglioffi dell'Aquila ed il suo poemetto volgare, Bollettino della Societa di storia patria degli Abruzzi. a. 15 (1904), Tip. P. Colaprete, Sulmona 1904
  • I manoscritti dell'Antinori in Anton Ludovico Antinori e il 2. centenario della sua nascita / pubblicazione della Societa di storia patria negli Abruzzi, pp. 105–118, L'Aquila : Tip. di A. Perfilia, 1904
  • I capitoli di Leonessa sull'arte della lana, Bullettino di Storia Patria Abruzzese, a.17(1905), S.Santini, L'Aquila 1905
  • La leggenda abruzzese e la scuola femminile di Arti : discorso letto nella Sala Rossa..., Tip. Aternina, L'Aquila 1905
  • L'arte nuova di Teofilo Patini, da Le Notizie, n. 25, Tip. di A. Perfilia, L'Aquila 1905
  • Un antico inventario nuziale, estratto dal volume pubblicato in occasione delle fauste nozze della signorina Vittoria dei duchi Rivera col signor Giuseppe Piromallo Capece Piscicelli Duca di Capracotta, 28 ottobre 1906 Tip. Aternina, L'Aquila 1906
  • Il circolo filodrammatico Carlo Goldoni a Teofilo Patini..., Tip. Sociale, L'Aquila 1907
  • Voci del Gran Sasso (con vignette e fregi di Francesco Perilla) S.l. : s.n., s.d., L'Aquila 1910
  • Massaro Andrea : nelle vicende di una famiglia la storia sociale ed economica di un territorio, Camera di Commercio dell'Aquila, L'Aquila, 2003, 187 p.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Basile, Mario, Terra mia. Uomini e vicende fra storia e memoria, San Gabriele, Editoriale Eco, 2008, p. 84-85.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Gente d'Abruzzo, Dizionario biografico, a cura di Enrico Di Carlo, Castelli, Te, Andromeda editrice, 2006

Orazio D'Angelo / Internet Culturale

Scheda di autorita

Controllo di autoritàSBN: IT\ICCU\SBLV\066758
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie