Onyx ORE-1

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Onyx ORE-1
Bertrand Gachot 1989 Belgian GP 2.jpg
Bertrand Gachot su una Onyx ORE-1 al GP del Belgio 1989
Descrizione generale
Costruttore Regno Unito  EuroBrun
Categoria Formula 1
Produzione 1989-1990
Progettata da Alan Jenkins
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in fibra di carbonio
Motore Ford Cosworth DFR 3.5 V8
Altro
Carburante Mobil
Pneumatici Goodyear
Avversarie Vetture di Formula 1 1989
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio del Brasile 1989
Piloti Stefan Johansson
Bertrand Gachot
JJ Lehto
Gregor Foitek
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
17 0 0 0

La Onyx ORE-1 è una monoposto di Formula 1 costruita dalla scuderia britannica Onyx Grand Prix per partecipare al campionato mondiale di Formula 1 1989.[1]

Onyx-Monteverdi ORE-1B del 1990

Progettata da Alan Jenkins, è stata nel 1990 aggiornata alla versione Onyx ORE-1B. Prima del Gran Premio di Germania del 1990, a causa del cambiamento di proprietà, la vettura assunse il nome di Monteverdi ORE-1B.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Onyx - Profile, su web.archive.org, 7 aprile 2014. URL consultato il 28 maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 7 aprile 2014).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]