Nuovo Orione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nuovo Orione
StatoItalia Italia
Linguaitaliana
Generedivulgazione scientifica
Fondazione1992
Chiusura2019
DirettorePiero Stroppa
 

Nuovo Orione era una rivista italiana di divulgazione scientifica di carattere astronomico e spaziale, edita da Gruppo B Editore.

Derivata dalla rivista Orione, fondata nel 1977 dall'astronomo Walter Ferreri dell'Osservatorio astronomico di Torino, Nuovo Orione è stata pubblicata mensilmente a Milano a partire dal giugno 1992 da Sirio Srl e successivamente da Gruppo B editore, fino a ottobre 2019 con la direzione editoriale di Piero Stroppa e la consulenza scientifica di Walter Ferreri.

Nuovo Orione si occupava di Astronomia, avvalendosi della collaborazione di personaggi di punta della ricerca astronomica, dell'informazione scientifica e del mondo dell'astronomia amatoriale. Le tematiche maggiormente affrontate riguardavano l'utilizzo del telescopio e la strumentazione a esso correlata e i consigli per dedicarsi con competenza all'astronomia amatoriale. La rivista trattava in modo semplice ed esaustivo argomenti scientifici riguardanti il Sistema Solare, l'astrofisica e la cosmologia.

Dopo l'acquisizione della maggioranza di Gruppo B Editore da parte della casa editrice BFC Space, parte del gruppo BLUE Financial Communication di Milano, la testata è stata unita insieme alla rivista Le Stelle nel nuovo magazine mensile COSMO, il cui primo numero è uscito a novembre 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]