Noordwolde (Weststellingwerf)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Noordwolde
villaggio
Noordwolde/Noordwoolde/Noardwâlde
Noordwolde – Veduta
Localizzazione
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
ProvinciaFrisian flag.svg Frisia
ComuneWeststellingwerf
Territorio
Coordinate52°53′29.04″N 6°08′31.92″E / 52.8914°N 6.1422°E52.8914; 6.1422 (Noordwolde)Coordinate: 52°53′29.04″N 6°08′31.92″E / 52.8914°N 6.1422°E52.8914; 6.1422 (Noordwolde)
Abitanti3 762[1] (2003)
Altre informazioni
LingueOlandese, Stellingwerfs, Frisone:
Prefisso(+31)
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Paesi Bassi
Noordwolde
Noordwolde
Noordwolde – Mappa
Sito istituzionale
Noordwolde: la chiesa protestante
Noordwolde: il mulino Windlust

Noordwolde (in Stellingwerfs: Noordwoolde; in frisone: Noardwâlde) è un villaggio di circa 3.700 abitanti[2] del nord-est dei Paesi Bassi, facente parte della provincia della Frisia e situato nella regione di Stellingwerven[3]. Dal punto di vista amministrativo, si tratta di una frazione del comune di Weststellingwerf; fu per un breve periodo (1812-1816) un comune indipendente: su questo territorio si basa ora quello della municipalità di Weststellingwerf.[4]

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Il villaggio di Noordwolde si trova nella parte sud-orientale della provincia della Frisia, al confine con la provincia dell'Overijssel[5] ed è situato tra le località di Wolvega e Oldeberkoop (rispettivamente ad est/nord-est della prima e a sud-ovest della seconda), a circa 25 km[6] a sud-ovest di Heerenveen.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Del villaggio di Noordwolde si hanno notizie a partire dal XIII secolo.[7]

A partire dal 1825, fu introdotta a Noordwolde l'industria del vimine grazie ad un tedesco senza lavoro.[7]

Nel 1914, fu aperta la linea del tram Steenwijk-Noordwolde-Oosterwolde.[7]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Noordwolde conta 3 edifici classificati come rijksmonumenten e 4 edifici classificati come gemeentelijke monumenten.[3]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa protestante[modifica | modifica wikitesto]

Tra i principali edifici di Noordwolde, figura la chiesa protestante, costruita agli inizi del XV secolo e ricostruita nel 1640.[8]

All'interno della chiesa, si trova un organo risalente al 1876.[8]

Cimitero ebraico[modifica | modifica wikitesto]

Altro luogo d'interesse è il cimitero ebraico, istituito nel 1770.[9]

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

Mulino Windlust[modifica | modifica wikitesto]

Altro edificio d'interesse è il mulino Windlust, un mulino a vento risalente al 1859.[10]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Al censimento del 2003, Noordwolde (buurtschappen comprese) contava una popolazione pari a 3.762 abitanti.[2]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Musei[modifica | modifica wikitesto]

  • Nationaal Vlechtmuseum (museo dei vimini)[11]

Persone legate a Noordwolde[modifica | modifica wikitesto]

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Suddivisioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Buurtschappen[3]
  • Noordwolde-Zuid

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.stellingwerven.dds.nl/Kerngegevens%20gemeente%20Weststellingwerf_bestanden/Kerngegevens%20gemeente%20Weststellingwerf.htm
  2. ^ a b (NL) Gemeente Weststellingwerf Noordwolde, Stellingwerven. URL consultato il 5 settembre 2016.
  3. ^ a b c (NL) Noordwolde, Plaatsengids. URL consultato il 4 settembre 2016.
  4. ^ Inventaris Gemeentebestuur Sonnega 1812-1816 (Openbaar bestuur) su Fries Archiefnet
  5. ^ Harmans, Gerard M.L. (a cura di), "Olanda”, Dorling Kindersley, London, 2003 - Mondadori, Milano, 2003, p. 293
  6. ^ Itinerario da Noordwolde a Heerenveen, ViaMichelin.it. URL consultato il 5 settembre 2016.
  7. ^ a b c (NL) Geschiedenis Noordwolde-Zuid, Noordwolde-Zuid. URL consultato il 4 settembre 2016.
  8. ^ a b (NL) Noordwolde, Hoofdstraat Oost 57 - Hervormde Kerk, ReliWiki. URL consultato il 4 settembre 2016.
  9. ^ (NL) Noordwolde, Joods Historisch Museum. URL consultato il 5 settembre 2016.
  10. ^ (NL) Windlust, Noordwolde, Molendatabase. URL consultato il 5 settembre 2016.
  11. ^ Nationaal Vlechtmuseum Noordwolde
  12. ^ Theo van de Bles tijdelijk uit Provinciale Staten su Stellingwerf.nl
  13. ^ J.W.G.J. Eilerts de Haan su Collectie.Wereldculturen
  14. ^ Oud-Noordwoldiger Johan van Minnen (83) overleden su Drimble.nl, 19-04-2016
  15. ^ J. (Jeltje) van Nieuwenhoven su Parlement.com
  16. ^ Wim Plekkenpol nieuwe voorzitter Pieter Stuyvesant Kuiertocht su Stellingwerf.nl, 11-01-2013

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Paesi Bassi Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Paesi Bassi