Noma Bar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avinoam Bar

Avinoam Bar, meglio noto come Noma Bar (1973), è un designer e illustratore israeliano.

Grafico, i suoi lavori sono comparsi attraverso diversi media, tra i quali BBC, Random House, The Observer e The Economist. I suoi lavori includono oltre 60 copertine di riviste, oltre 550 illustrazioni e due libri: Guess Who - The Many Faces of Noma Bar, del 2008 e Negative Space del 2009.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il primo lavoro di Noma Bar fu il ritratto di Saddam Hussein, rappresentato a partire dal simbolo che indica la radioattività, trovato su un giornale durante la Guerra del Golfo. Dopo essersi laureato nel 2000 presso l'Accademia Bezalel di Arte e Design, si è trasferito a Londra, dove ha trovato lavoro presso la casa editrice Time Out London.[2] Nel 2009 gli è stato commissionato un poster per i premi BAFTA [3], mentre l'anno successivo ha realizzato una serie di illustrazioni per IBM.[4] Nel 2019 ha realizzato la serie "Face Of The City" (di 6 bottigliette) per CocaCola Italia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda di Noma Bar su Artica.com, su artica.com. URL consultato il 23-11-2011.
  2. ^ Intervista a Noma Bar (in Inglese), su newyorker.com. URL consultato il 23-11-2011.
  3. ^ Noma Bar exhibition, London | Art | Wallpaper* Magazine: design, interiors, architecture, fashion, art Archiviato il 27 settembre 2011 in Internet Archive.
  4. ^ Noma Bar for IBM | 10awesome.com, su 10awesome.com. URL consultato il 23 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 16 dicembre 2011).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN264473047 · ISNI (EN0000 0003 8236 7238 · LCCN (ENnb2008012265 · GND (DE138652899 · BNF (FRcb16772321x (data) · BNE (ESXX5412940 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nb2008012265