No Fences

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
No Fences
ArtistaGarth Brooks
Tipo albumStudio
Pubblicazione27 agosto 1990[1]
Durata33:29
Dischi1
Tracce10
GenereCountry[1]
Country pop[1]
EtichettaCapitol Nashville
ProduttoreAllen Reynolds
Registrazione1990
Certificazioni
Dischi di platinoAustralia Australia[2]
(vendite: 70 000+)
Irlanda Irlanda (5)
(vendite: 75 000+)
Canada Canada (7)[3]
(vendite: 560 000+)
Stati Uniti Stati Uniti (17)[4]
(vendite: 17 000 000+)
Garth Brooks - cronologia
Album precedente
(1989)
Album successivo
(1991)

No Fences è il secondo album di Garth Brooks, pubblicato il 27 agosto 1990. Si è piazzato al quarto posto nella classifica degli album pop più venduti nel decennio 1990-1999[5].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Thunder Rolls (Pat Alger, Garth Brooks) – 3:42
  2. New Way to Fly (Kim Williams, Brooks) – 3:54
  3. Two of a Kind, Workin' on a Full House (Bobby Boyd, Warren Dale Haynes, Dennis Robbins) – 2:31
  4. Victim of the Game (Mark Sanders, Brooks) – 3:06
  5. Friends in Low Places (DeWayne Blackwell, Earl "Bud" Lee) – 4:18
  6. Wild Horses (Bill Shore, David Wills) – 3:08
  7. Unanswered Prayers (Alger, Larry Bastian, Brooks) – 3:23
  8. Same Old Story (Tony Arata) – 2:52
  9. Mr. Blue (Blackwell) – 3:16
  10. Wolves (Stephanie Davis) – 4:08

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Posizione
Australia[6] 11
Canada[7] 49
Stati Uniti[8] 3
Stati Uniti (country)[8] 1

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo US
Country
UK
1990 Friends in Low Places 1 36
1990 Unanswered Prayers 1 -
1991 Two of a Kind, Workin' on a Full House 1 -
1991 The Thunder Rolls 1 -
2001 Wild Horses 7 -

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) No Fences, su AllMusic, All Media Network.
  2. ^ http://www.aria.com.au/pages/aria-charts-accreditations.htm
  3. ^ Gold & Platinum - No Fences, Cria.ca. URL consultato il 12 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2014).
  4. ^ Searchable Database, RIAA. URL consultato il 12 ottobre 2012.
  5. ^ 1999 - The Year in Music, Billboard, 25 dicembre 1999, p. 20. URL consultato il 12 ottobre 2012.
  6. ^ http://www.australian-charts.com/search.asp?search=Garth+Brooks&cat=a
  7. ^ Results - RPM - Library and Archives Canada Archiviato il 24 ottobre 2012 in Internet Archive.
  8. ^ a b No Fences - Garth Brooks, Billboard. URL consultato il 29 agosto 2012.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica