Nicrophorus vespillo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Nicrophorus vespillo
Sexton or Burying Beetle. Silphidae. Nicrophagus vespillo - Flickr - gailhampshire.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Coleopteroidea
Ordine Coleoptera
Sottordine Polyphaga
Infraordine Staphyliniformia
Superfamiglia Staphylinoidea
Famiglia Silphidae
Sottofamiglia Nicrophorinae
Genere Nicrophorus
Specie N. vespillo
Nomenclatura binomiale
Nicrophorus vespillo
(Linnaeus, 1758)
Sinonimi

Silpha vespillo
Nicrophagus vespillo

Nicrophorus vespillo (Linnaeus, 1758) è un coleottero della famiglia dei Silfidi.[1]

Etologia[modifica | modifica wikitesto]

L'insetto, come suggerisce il nome del genere, si ciba di animali morti. Ha la particolarità di seppellire questi ultimi, anche di dimensioni relativamente ragguardevoli, sotto diversi cm di terreno per nutrire le sue larve. [2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) D.S. Sikes, R.B. Madge e A.F. Newton, A catalog of the Nicrophorinae (Coleoptera: Silphidae) of the world, in Zootaxa, vol. 65, n. 1, 29 agosto 2002. URL consultato il 17 maggio 2018.
  2. ^ Palmieri Adone, Dizionario portatile su i mezzi... utili a fugare i principali insetti, ed animali, che arrecano danni alla agricoltura, 1835, pp. 204.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi