Nicola Arigliano (secondo album del 1959)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nicola Arigliano
ArtistaNicola Arigliano
Tipo albumStudio
Pubblicazione1959
Dischi1
Tracce8
GenereMusica leggera
EtichettaColumbia, QP 4036
Nicola Arigliano - cronologia
Album precedente
(1959)
Album successivo
(1959)

Nicola Arigliano è il secondo album del cantante italiano Nicola Arigliano, pubblicato nel 1959, poco dopo un disco con lo stesso titolo.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

L'album racchiude alcune canzoni di Arigliano pubblicate su 45 giri ed EP.

Raggio di sole e Donna sono tratte dalla commedia musicale di Garinei e Giovannini Un trapezio per Lisistrata, dell'anno precedente; Donna era già stata incisa dal Quartetto Cetra.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A
  1. Donna di nessuno (testo: Luciano Beretta – musica: Enzo Di Paola e Sandro Taccani; edizioni musicali Neapolis)
  2. Non restare fra gli angeli (testo: Domenico Modugno – musica: Enrico Polito e Gianni Meccia; edizioni musicali Curci)
  3. Donna (testo: Pietro Garinei e Sandro Giovannini – musica: Gorni Kramer; edizioni musicali Columbia)
  4. Anche domani (testo: Alberto Testa – musica: Tony De Vita; edizioni musicali Music Union)

Durata totale: 0:00

Lato B
  1. Raggio di sole (testo: Pietro Garinei e Sandro Giovannini – musica: Gorni Kramer; edizioni musicali Columbia)
  2. Per tutta la vita (testo: Alberto Testa – musica: Pino Spotti; edizioni musicali Ariston)
  3. Notte, lunga notte (testo: Franco Migliacci – musica: Enrico Polito e Oreste Vassallo; edizioni musicali Ester)
  4. Carina (testo: Alberto Testa – musica: R. Poes; edizioni musicali Ariston)

Durata totale: 0:00

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica