Niù Tennici

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Niù Tennici
Paese d'origineItalia Italia
GenereRaggamuffin
Reggae
Periodo di attività musicaleanni 1990 – in attività
Album pubblicati3
Studio3

I Niù Tennici sono un gruppo musicale reggae raggamuffin italiano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Formatisi a Verona a metà anni ottanta hanno raggiunto il successo nel 1991 con il singolo d'esordio Affitta una Ferrari[1], brano che ironizzava sul fenomeno dello "Yuppismo" anni 80/90 fu pubblicato per la prima volta dall'etichetta milanese Vox Pop. Il singolo è stato poi inserito in numerose compilation di quell'anno fra cui Italian posse, Sotterranei italiani, Estate italiana, Reggae radio station e Fiky fiky per citarne alcune.

Nel 1992 viene pubblicato il primo album, Noi siamo sexy (Mega, 1992)[1] che ottiene un discreto successo anche a livello Nazionale. Nel 1994 la canzone el mar dela Luna, grazie ad un DJ di Radio Miraflores di Lima raggiunge la notorietà persino in Perù, cosa del tutto strana per un brano cantato in dialetto veronese. Dopo una sospensione di nove anni si riuniscono nel 2005 per dar vita ad un'altra serie di concerti e nel 2012 pubblicano il secondo album Gira che te gira la testa a cui farà' seguito nel 2015 il singolo di denuncia Slot Machine

seguito ancora nel 2019 dal nuovo album live studio Governo Tennico.

Ci sono state collaborazioni con Mauro Ottolini e Dan Xikidi, entrambi ex componenti del gruppo,

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Cora Mantovanelli - voce
  • Gecchele Flavio (Geky) - tastiere, voce
  • Giorgio Rainero (Rana) - batteria
  • Roberto Abate (Voby) - chitarra
  • Franco Veronese (Uilli) - sax
  • Lele Rama - chitarra
  • Stone Sennaya (Djah Stone) - basso
  • Nicola Pasetto (Nico) - tromba
  • Flavio Dal Colle - trombone
  • Vito - Sax & Flute
  • Matteo Zambonin - trombone

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Beppe Bifido
  • Mauro Ottolini
  • Dan Xikidi
  • Simone Lonardi
  • Kristian Facchinetti
  • Stefano Bianchini
  • Khaled Al-Saty
  • Armando Dalla Valentina
  • Francesco (Nandez) Paccagnini
  • Yara
  • Gianluigi Giuriolo
  • Fabio Vidali
  • Nicola Giannesini
  • el Luna

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 1992 – Noi siamo sexy
  • 2012 – Gira che te gira la testa
  • 2019 – Governo Tennico

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 1991 – Affitta una Ferrari
  • 1992 – Voglio divorziare
  • 1992 – Noi siamo sexy (Remix)
  • 1993 – Italia nice
  • 1993 – Mar della luna
  • 1994 – La prima volta
  • 2012 – Ne schei ne Sky
  • 2015 – Slot Machine

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Rizzi, 1993

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Cesare Rizzi (a cura di), Enciclopedia del rock italiano, Milano, Arcana, 1993, ISBN 8879660225.
  • Francesco Bommartini e Gianni Della Cioppa, Verona rock, Delmiglio, 8 novembre 2016, ISBN 9788896305911.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]