Nervo laringeo ricorrente

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il nervo laringeo ricorrente (o "laringeo inferiore") è un ramo del nervo vago , che innerva tutti i muscoli intrinseci della laringe, fatta eccezione per i muscoli cricotiroidei (innervati invece dal nervo laringeo superiore). Il nervo laringeo ricorrente destro ha un decorso diverso dal sinistro: il destro nasce più in alto rispetto all'omonimo sinistro, si dirige verso il basso, circonda l'arteria anonima destra e risale portandosi sulla faccia posteriore della laringe. Il nervo laringeo ricorrente sinistro ha un decorso simile al destro, ma circonda invece l'arco dell'aorta. Dal nervo laringeo ricorrente nascono i rami cardiaci medi (che vanno al plesso cardiaco), i rami faringei (per il plesso faringeo), i rami tracheali e i rami esofagei.

Deve il suo nome al percorso ad ansa compiuto durante la discesa a livello toracico, seguita dalla risalita verso l'alto, nel collo, fino alla laringe (per la quale, tuttavia, non contribuisce all'innervazione sensitiva).

Durante le operazioni chirurgiche alla tiroide è molto importante preservare i due nervi laringei ricorrenti, in quanto il loro danneggiamento può portare alla disfonia o alla completa afonia