Natalija Korolevs'ka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Natalija Juriivna Korolevs'ka

Natalija Juriivna Korolevs'ka (in ucraino: Наталія Юріївна Королевська?, angl. Natalia Yuriivna Korolevska; Krasnyj Luč, 18 maggio 1975[1]) è una politica ucraina.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce in Unione Sovietica, suo padre era un minatore mentre sua madre un'insegnante.[2] Si laurea presso l'Istituto Nazionale dell'Ucraina orientale "Volodymyra Dalja" (in ucraino: Східноукраїнський національний університет імені Володимира Даля?) nel 1997[3][4] e all'Accademia Statale di direzione aziendale di Donec'k (in ucraino: Донецький державний університет управління?) nel 2002 (specializzandosi in organizzazione aziendale).[5] Dal 1992 ha lavorato in diverse funzioni di gestione, ottenendo un premio nel 2004.[5]

Carriera politica[modifica | modifica wikitesto]

È membro del parlamento ucraino. Dal 23 dicembre del 2011 è il capo-partito del Partito Social Democratico Ucraino. Il 22 marzo 2012 il partito è stato rinominato in Partito di Natalija Korolevs'ka "Ucraina - Avanti!" (in ucraino: Партію Наталії Королевської "Україна - Вперед!?)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN305276425 · LCCN: (ENn2013057820