Natalia Smirnoff

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Natalia Smirnoff (Buenos Aires, 14 maggio 1972) è una regista argentina.

Dopo aver studiato ingegneria, si iscrive al corso di regia della Universidad del Cine. Lavora per diversi anni come produttrice televisiva.

Nel 1997 esordisce alla regia con il cortometraggio Naturaleza muerta.

Rompecabezas, il suo primo lungometraggio, vince il Premio Casa de America al Festival internazionale del cinema di San Sebastián 2009 per lo sviluppo della sceneggiatura. Nel 2010 viene presentato in Competizione Ufficiale al Festival di Berlino, al Bafici (il Festival Internacional de Cine Independiente di Buenos Aires) e alla 21ª edizione del Festival del cinema africano, d'Asia e America Latina di Milano.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Naturaleza muerta, 1997, cortometraggio
  • Rompecabezas, 2010, lungometraggio

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN220835166 · ISNI (EN0000 0003 6082 5787 · BNF (FRcb166538391 (data)